Léa Godallier è uno dei migliori giocatori francesi. Partner di Mélissa Martin, ritorna sulla sua bellissima vittoria al FFT Padel Tour allo 4PADEL Valenciennes ma anche sulle sue ambizioni nel circuito professionale del padel: The World Padel Tour.

  • Con Melissa Martin vinci il primo FEL Padel Tour della stagione. Un finale che non era semplice ...

È una grande vittoria su questo nuovo circuito istituito dalla FFT. Di fronte a noi c'erano Line Meites e Fiona Ligi che hanno giocato a fondo il loro gioco riuscendo a imporre il loro ritmo. Un ritmo che ci ha fatto entrare molto rapidamente. Ma la concorrenza è anche quella con alti e bassi!

Purtroppo non possiamo sempre giocare bene, altrimenti sarebbe troppo facile! Anche riuscire a vincere senza giocare bene è buono. (ridere)

  • Questo tipo di partite può evolversi improvvisamente ...

Grazie a Line e Fiona sappiamo su cosa lavorare. Dobbiamo riuscire a imporre il nostro gioco che deve essere il più delle volte in rete e avere un impatto (anche fisicamente)! Altrimenti ci lasciamo addormentare sul fondo. Anche se amo difendere, dove siamo i più forti è avanti!
  • Hai nel mirino il World Padel Tour

sì, abbiamo già giocato due tornei in Spagna ed è andato davvero bene! Un'esperienza molto bella che ti fa venire voglia di andarci più spesso!

Le partite stanno andando alla grande! Una lotta e un ottimo spirito! Le ragazze ringhiano ma, pur rimanendo super rispettose, è fantastico in questa atmosfera. Vogliamo dare tutto e non lasciarlo andare!

  • Conosci la Spagna?

Il livello in Spagna è super buono! Non ci sono partite facili al nostro livello (preprevisto)

Direi che la differenza che mi ha colpito di più è che in Spagna le ragazze non danno quasi punti gratis, giocano tutti bene a Padel e sanno difendere bene! Le partite vinte in rete sono le vittorie più aggressive!
  • Per il momento, il tuo allenamento è fatto in Francia?

Mi alleno a Bordeaux a 4Padel con Jorge De Benito il mio allenatore, Jean Michel Pequery il mio allenatore mentale (lavoriamo a distanza), Xan il mio caro allenatore e fitness e infine Jean-Thomas Peyrou un compagno di allenamento di lusso.
Cerco di orientare il mio allenamento sulla parte fisica perché non appena attacciamo l'alto livello nelle ragazze, arriva sempre più fisico. Tanto più che a differenza degli uomini, ci sono poche ragazze che finiscono un punto molto rapidamente.
  • Puoi allenarti con la tua partner Melissa?

Un pochino Ma Mel si sta allenando in Spagna ora a Madrid con Ramiro Choya! Cerchiamo di incontrarci una volta al mese per trascorrere alcuni giorni insieme e allenarci.
  • Il tuo programma all'improvviso?

Il programma dei prossimi giorni: Alicante / p1000 Bordeaux / Vigo / stage team France e P2000 Lyon
La stagione è davvero iniziata!
Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.