LeDap sta perseguendo la sua strategia di sviluppo internazionale attaccando questa volta il Medio Oriente. Il gruppo ha acquistato la società A Team Experience con sede ad Abu Dhabi.

Inizialmente concentrato sull'Europa, il piano di sviluppo internazionale di LeDap comincia a prendere forma agli occhi del grande pubblico. Formando una partnership con A Team Experience, l'obiettivo è quindi quello di accelerare la crescita del padel in questa regione del mondo. Il primo centro ha aperto questa settimana sull'isola di Yas ad Abu Dhabi, e sarà seguito da molte altre località per tutto il 2022.

Secondo Pontus Gustafsson, CEO di LeDap Group: “Questa è una pietra miliare importante per LeDap, poiché ora stiamo compiendo il nostro primo passo con l'espansione internazionale al di fuori dell'Europa, in linea con la nostra missione di rendere Padel accessibile a tutti. L'interesse per lo sport sta crescendo rapidamente in Medio Oriente e con A Team Experience abbiamo trovato il giusto partner commerciale locale per guidare la nostra espansione nella regione."

Se dobbiamo parlare di A Team Experience, lo possiamo vedere l'azienda ha adottato un approccio strutturato allo sviluppo del Padel ad Abu Dhabi concentrandosi sulla creazione di impianti sportivi unici in luoghi chiave. L'ambizione è quella di creare luoghi di incontro attivi che uniscano sport, salute e incontri sociali.

Per ricontestualizzare questo evento, è necessario saperlo LeDap ha collaborato direttamente con il fondatore di A Team Experience Frants Steynberg (CEO), nonché con Marcus Ulander e Magnus Olsson (co-fondatori). Rimarranno azionisti importanti e continueranno a gestire le operazioni quotidiane a livello locale. E il fondatore di A Team Experience, Frants Steynberg, è entusiasta di LeDap: “Abbiamo una visione chiara di come vogliamo svilupparci Padel ad Abu Dhabi e nella regione. Collaborando con LeDap, abbiamo accesso alle loro comprovate conoscenze, concetti e infrastrutture e possiamo crescere ancora più velocemente.".

Nasser Hoverini

Appassionato di calcio, ho scoperto il padel nel 2019. Da allora, è stato un amore folle con questo sport al punto da abbandonare il mio sport preferito.

tag