Stanco di comprare nuove palle per ogni gioco di paddle? Prova i pressurizzatori per balle e risparmia. Ecco alcuni modelli esistenti.

È un piccolo investimento che sarà molto redditizio in seguito. Se sei uno di quei giocatori a cui piace sentire il suono peculiare dell'apertura di una scatola di nuove palle per ogni partita, segui la tua strada.

Parliamo con coloro che desiderano riutilizzare le balle più e più volte fino a quando il feltro non si consuma. Un buon motivo per risparmiare denaro e anche per fare un gesto per la natura perché il riciclaggio delle balle non è ancora completamente sviluppato.

Diversi modelli sono presenti sul mercato, in una fascia di prezzo oscillante tra 19 e 50 €. Ecco le differenze

Esistono due tipi di pressurizzatori per balle. Quelli semplici con viti di serraggio o quelli più sofisticati in cui è inserita aria in pressione.

  • Pressurizzatori avvitati

Queste sono scatole di sfere di plastica in cui è possibile inserire 3 sfere. Una volta che le palline sono nel compartimento, devi semplicemente avvitare la seconda parte della scatola per comprimere l'aria presente all'interno. A seconda dello sport che pratichi, del tennis o del padel, hai diverse marche, diverse cerrage.

  • Pressurizzatori a pressione

Questi sono i modelli più avanzati e più costosi. Queste scatole da 3 o 4 palline consentono di riempire l'aria mancante all'interno delle palline. Non stiamo parlando di ri-gonfiare le palle, ma di aggiungere questa pressione persa durante un incontro. È meglio pressurizzare istantaneamente le palle dopo il gioco in modo che il pressurizzatore sia davvero efficace.

Alcuni sono venduti senza una pompa, altri con una pompa, integrati o meno, che consentono di regolare la pressione. Troverai pressurizzatori in cui inserirai le palline e altre che verranno avvitate sulla scatola originale delle palline. Parliamo di usare le palline fino a 10 volte, ma sappiamo che se riutilizzi le palline già 5 volte è molto vantaggioso. Tu scegli.

Julien Bondia

Julien Bondia è un'insegnante di paddle a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra club e giocatori di paddle. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial di paddle.