La Federazione Francese di Tennis ha convalidato ufficialmente la possibilità per un organizzatore di tornei di padel di approvare eventi misti. Da settembre 2018, i club saranno in grado di omologare eventi misti di paddle.

Una cosa molto positiva quando sai com'è un tipo di torneo molto apprezzato dai giocatori.

Ma questi tornei correranno senza intoppi?

Non così ovvio per gli organizzatori

Con l'introduzione di tornei omologati di paddle misti, ci saranno sicuramente alcuni enigmi che gli organizzatori dovranno risolvere. Perché, sappiamo, organizzare 3 ad esempio i tornei P1000 contemporaneamente (signore, signori e misti), è tutt'altro che ovvio.

Per i club, sarà soprattutto sapere come far avanzare i diversi eventi senza essere troppo tardi e senza che i giocatori giochino troppo (o non abbastanza per alcuni).

Alcuni giocano troppo, altri non abbastanza

Perché sì, la Federazione francese di tennis richiede giustamente ai giocatori di riposare tra una partita e anche di limitare il numero di partite al giorno.

D'altra parte, in un torneo misto, i migliori giocatori e giocatori si associano più spesso. Quindi, finiamo con gli stessi giocatori nelle ultime quattro di tutte le competizioni mentre altri giocatori avrebbero preferito giocare di più.

Fondamentalmente, coloro che giocano molto giocheranno ancora di più e quelli che non giocano molto non giocheranno molto di più. E per alcuni meno, dal momento che i tornei misti a volte andranno a scapito delle classifiche per i perdenti ...

Come possiamo garantire che tutte queste partite vengano giocate rispettando le specifiche della FFT?

soluzioni

Ci saranno sicuramente problemi con le organizzazioni e i giocatori scontenti.

Successivamente, i giocatori devono anche essere ragionevoli e assumersi la responsabilità. Ma con un premio in denaro per la chiave, non ovvio.

Quindi, abbiamo immaginato 2 soluzioni:

1 / Che una coppia mista non possa avere un peso inferiore a 50 per esempio. : Il francese n ° 1 potrà giocare solo con il n ° 49… ecc.

Conseguenza: le prime coppie francesi di signore e signori non potranno giocare insieme e questo eviterà una serie di grattacapi agli organizzatori.

2 / In caso di qualificazione dei giocatori sui tavoli 2 contemporaneamente a partire da ¼, i giocatori dovranno rinunciare al misto. Una coppia di 8e nel misto verrà recuperato.

In effetti il ​​grande vantaggio anche dei tornei misti è quello di consentire ad altri giocatori oltre ai migliori di giocare e partecipare all'evento. I migliori giocatori spesso giocano più di una o due partite e non vogliono fare le classifiche quando possibile.

D'altra parte, i meno buoni sono limitati al massimo alle partite 2 (quando non ci sono partite di classifica).

L'altro vantaggio: più giocatori presenti domenica negli ultimi quattro. Per il club, l'organizzatore e gli sponsor è molto più interessante.

L'altra ragione di queste scelte finalmente: non ci sono campionati francesi di padel misto per ora. I tornei misti devono quindi rimanere dilettanti. Certo, è una competizione, ma hai bisogno di spazio per tutti, giusto?

Non esitate a intervenire su questo argomento.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.