Nelle nuove specifiche della Federazione francese di tennis, i tornei di paddle misti ora possono essere omologati.

Una cosa molto positiva per i giocatori, per i club e per lo spirito del padel.

Lo scorso fine settimana, avevamo già il diritto di partecipare a tornei misti 2. Uno a sud, a Padel Marsiglia, e l'altro a nord, a Padel Attitude a Lille.

Tornei 2 e successo 2 ma ...

Ma vediamo apparire nonostante il successo, un problema nei tornei che offrono allo stesso tempo un Open signore e signori e un Open misto: come non giocare troppi giocatori?

In effetti, la FFT limita giustamente il numero di parti in un giorno in base alle categorie e al formato dei giochi.

Il guaio è che i migliori giocatori e giocatori si uniscono più spesso e improvvisamente si ritrovano quasi sempre nell'ultima casella ... causando così problemi di tempo di gioco per i giocatori ma anche organizzazione per loro club, perché come si deve giocare in semifinale femminile, gentlemen e mista?

Quindi vediamo enormi lacune nei primi round di questi tornei misti. Coloro che vogliono giocare di più in un torneo, in realtà giocano un po 'di più, mentre quelli che già vanno lontano nei tavoli si trovano con ancora più giochi nelle gambe.

Ricordiamo già questo problema sollevato durante gli ultimi round della Coppa Nazionale di Padel dell'anno scorso presso il Centro internazionale di Cap d'Agde. Possiamo anche tornare al problema organizzativo che questo aveva creato durante il Casa Padel Open all'inizio dell'anno con un triplo P1000 ... (anche se il P1000 misto non era stato approvato).

Dovremmo mettere un regolamento?

Con l'introduzione di dotazioni e l'omologazione di tornei misti, potrebbe essere necessario mettere in atto un regolamento al più presto, forzando, ad esempio, che il peso della squadra non dovrebbe essere inferiore a 50, il che significherebbe che il numero Il francese 1 poteva giocare solo con il numero francese 49 (nella migliore delle ipotesi), ad esempio ...

MARTIN / ILG: la coppia francese 1ère in misto

Padel Marseille lancia i suoi tornei di paddle misti

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.