[toggle title = "Autore: Alexandre BRUZAUD," state = "open"] Laureato con un Master (specializzazione in marketing e gestione dello sport) presso la ISC Paris Business School. Contratto a tempo indeterminato dalla fine dei miei studi presso Adidas France come responsabile delle vendite responsabile della regione di Parigi / Nord. Appassionato di sport, ho scoperto e mi sono unito a Padel durante il mio Erasmus nel 2013 in Spagna. [/ Toggle]

È in 2006 che la FFT si propone di conquistare questi nuovi sport emergenti, con l'integrazione di Beach Tennis nella federazione.

« Le persone vogliono divertirsi e scoprire nuove pratiche, il Padel e la spiaggia si inseriscono chiaramente lì dentro "Assicura Héloïse CLAVEL, capo di questi sport emergenti alla FFT.

« La spiaggia è divertente immediatamente, anche quando siamo cattivi ci divertiamoLei continua.

La nuova offerta della FFT

Questa nuova offerta della FFT corrisponde a ciò che può descrivere Denis NAEGELEN, è necessario per i club di nuove infrastrutture per attirare la "cappassionato di tennis '.

Inoltre, queste nuove pratiche sono in grado di rispolverare l'immagine del tennis leggermente invecchiato.

In Spagna, ad esempio, il Padel ora ha più licenziatari del tennis nonostante l'esempio di Rafael NADAL. La FFT ha l'opportunità di cavalcare questa nuova ondata per far rinascere i licenziatari.

Che aspetto hanno questi sport riguardo a questo assorbimento?

Le aspettative menzionate:

« Siamo uno sport giovane, abbiamo energia, hai esperienza »Capucine Rousseau

« È un enorme richiamo per questo sport Franck Binisti

La Francia si distingue dagli altri paesi per questo assorbimento di Beach e Padel all'interno della Federazione Tennis, rispetto ad altri paesi come l'Italia (per la spiaggia) o la Spagna (per Padel) dove questi sport avere la propria federazione.

Un riavvicinamento che presenta sia vantaggi che svantaggi. Nei mondi di Beach e Padel, questa associazione è vista in un modo piuttosto bello. Da quest'ultimo attendono molto, dalla parte della Federazione.

Più vantaggi che svantaggi?

Il primo vantaggio è l'immagine, la visibilità e la comunicazione. In effetti, lo sport è ancora poco conosciuto dal grande pubblico grazie alla FFT, per beneficiare di una rete e quindi di un'immagine molto diffusa in Francia e all'estero. "Una delle più grandi federazioni al mondo che è organizzata, ha un impatto enorme, la comunicazione della FFT ha molto più peso che se fosse una federazione a parte". (Franck Binisti)

In effetti, la FFT per il suo status, il suo riconoscimento e la sua esperienza porta una struttura e un'organizzazione a questi sport che sono iniziati a poco a poco e non necessariamente nel modo più strutturato. È stata creata una federazione di Padel, ma a causa di problemi organizzativi è stata posta sotto la supervisione della FFT prima di essere completamente assorbita.

In questo modo Beach Tennis e Padel trarranno beneficio dai diversi media posseduti dalla FFT e dall'immagine di uno sport strutturato e controllato.

Per quanto riguarda le altre aspettative dei seguaci di questi sport (diverse da quelle relative all'immagine), l'aspetto competitivo è un'esigenza spesso evocata. Vorrebbero concentrarsi sui giovani (allenamento) soprattutto nei tornei dedicati ai futuri concorrenti, le speranze future di queste discipline.

I pochi freni

Oggi la mancanza di struttura unita alla mancanza di infrastrutture in grado di formare i giovani rimane il principale handicap per queste discipline. Esprimono anche il desiderio di un supporto più approfondito durante i tornei internazionali.

Mentre tutte le delegazioni si presentano a queste riunioni in una squadra di sei (altri due giocatori nella prevenzione di possibili infortuni o scelta tattica), accompagnati da un allenatore, o anche da una squadra medica, i francesi sono limitati a 4 (numero 1 coppie maschili e femminili) senza aver sempre beneficiato di una preparazione insieme in anticipo.

La risposta della FFT ricevuta da Capucine Rousseau di questa richiesta « le nostre spese non sono estendibili e siamo fiduciosi sui tuoi metodi di preparazione ". Tutte le richieste sono presentate in appendici (cfr. Volontà dei beacheurs);

Un ultimo, tuttavia, merita di essere presentato qui: la differenziazione delle licenze FFT in base alla disciplina praticata. Ciò avrebbe il vantaggio di mostrare empiricamente l'impatto e l'evoluzione di questi sport "accessori" all'interno della FFT e di questi licenziatari. Spiaggiatori e canoisti temono di essere considerati per sempre come sport di secondo livello e quindi non traggono pieno beneficio dall'aiuto che meritano se il loro peso nei numeri continua ad aumentare.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.