LiveXperience si evolve e i club sono al centro di questo sviluppo. Ecco il comunicato stampa dell'azienda catalana.

Visibilità per i club

La parola d'ordine della soluzione video e segnapunti dell'azienda LiveXperience è semplice: dobbiamo offrire ai club il massima visibilità per il loro stabilimento, non importa il costo! 

Non c'è da stupirsi, quando conosciamo il background dei due partner, dal momento che loro stessi sono manager del centro dal 2016 a Perpignan, con i loro 1600 m2 di terreno coperto. 

Un'esperienza che si sente inevitabilmente nei servizi offerti dalla società catalana. 

Dal lancio nel 2020, dopo un periodo di operatività e sviluppo di 4 anni nel proprio complesso, la soluzione va contro quella che si trova sul mercato. 

Il logo dell'azienda appare ben poco per dare un posto d'onore ai centri che aderiscono a questa soluzione quasi white label, così come ai propri partner. 

"I giocatori sanno molto poco del nostro marchio, e questo è il nostro obiettivo" scherza Vincent, il co-fondatore di LiveXperience.

"Vogliamo offrire un servizio unico, che permetta al manager di unirsi attorno al suo marchio, al suo centro e mettere in risalto al meglio i suoi tornei ed eventi". 

partita esperienza dal vivo

Una soluzione multicanale che si evolve! 

Al fine di completare i canali di trasmissione già esistenti, vale a dire live e replay presso la clubhouse e replay sul sito Web del cliente, i team di sviluppo stanno attualmente finalizzando una nuova funzionalità: live streaming sui social network (Facebook e YouTube). 

Una ritrasmissione completa, incorporando il nome dei giocatori, il punteggio della partita, la squadra al servizio e anche il logo del centro e dei suoi partner ! 

"Avete notato i commenti dei telespettatori durante la trasmissione LIVE sulle reti?" Qual è il punteggio, chi gioca contro chi? Volevamo rimediare" Ci racconta Jérôme, il cofondatore.

Un bel pezzo forte per il centro, e soprattutto una funzionalità che consente a quest'ultimo di monetizzare facilmente l'investimento legato all'acquisto della soluzione. 

“Quando sviluppiamo nuove funzionalità, ci chiediamo sempre se è vantaggioso per noi, responsabili dei centri. Questo ci aiuta a indirizzare sempre il prodotto nella giusta direzione” Jérôme ci confessa.

Una caratteristica superba a venire, quindi, per coronare un 2021 anno di forte crescita per l'azienda, che ora supera i 100 siti attrezzati in Francia, Belgio, Svizzera e Lussemburgo. 

Dai suoi nomi si possono intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un poliglotta appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per culto sono le sue due gambe. È il gentleman internazionale di Padel Magazine. Lo vedrai spesso in varie competizioni internazionali, ma anche nei principali eventi francesi.