Il Padel Open de France è diventato una vera istituzione padel in Francia e persino in Europa.

Mentre questa competizione e paddle party si preparano per la sua tappa che si svolgerà tra due settimane, Claude Baigts, il fondatore e presidente dell'Open de France ha già opinioni su 2019 annunciando già delle tappe nelle città francesi, ma chiama anche le città a presentarsi all'Open de France.

Per più di 10 anni, è stato un passo fondamentale nella pagaia europea con giocatori provenienti da tutta Europa.

Claude Baigts ci spiega:

Abbiamo un team che è abituato a lavorare insieme per diversi anni ed è esperto in questo lavoro. Il team è un gruppo di persone appassionate e laboriose.

Siamo riusciti a riunire persone molto competenti che ci credono. Con noi, i club e i partner ci supportano e sono impegnati a trasformare il test.

La nostra ambizione è quella di proporre il prossimo anno altre tappe del padel Open de France.

Le città ci hanno contattato e potremmo fare diversi annunci entro la fine dell'anno, all'inizio del prossimo anno.

Quest'anno, il Padel Open de France offrirà un vero paddle lounge nel cuore di Tolosa, la famosa Place du Capitole.

Questo è senza dubbio uno dei più grandi eventi di paddle francesi su un unico sito.

Ogni anno, questo evento incontra un incredibile successo e permette a decine di migliaia di persone di scoprire il padel. Ti stiamo aspettando tra 10 giorni!

Conclude Claude.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.