Padel Magazine - Burning Pro non esagera. È davvero infinitamente morbido e facile da maneggiare. La sua forma a tutto tondo non ci induce in errore sulla merce. Se anche noi crediamo che possa adattarsi a tutti i tipi di gioco, uomini o donne con qualche problema al braccio apprezzerebbero sicuramente questa racchetta. Anche i bambini oi giocatori di livello intermedio potrebbero in pochi minuti adattarsi perfettamente a questa racchetta da paddle.

Burning Pro è come le sue sorelle 100% carbonio con una struttura in pvc di fibra di vetro e una gomma morbida.

La differenza sta quindi nel livello di manovrabilità, se perde comunque potenza, è formidabile nella precisione. Lei è particolarmente dolce. Facciamo ciò che vogliamo con la palla. In difesa, si controlla estremamente bene.

Hai capito, se ci sono giocatori indecisi, questa racchetta ti aiuterà e giocherai con un rack di ottima fattura per un prezzo di 140 €. Questo è davvero un buon affare quando vedi altre racchette oltre 200 € per vantaggi quasi simili.

Di seguito i giocatori professionisti che usano un Lord Padel:

Franck Binisti - Padel Rivista
Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.