Mentre il marchio Venti per dieci sta per celebrare il suo primo anno di attività offrendo fino al -40% per i saldi di gennaio, ci siamo presi il tempo di porre alcune domande al suo co-fondatore Michael kuzaj, al fine di discutere i progressi compiuti e piano per il 2021 con le nuove sfide che attendono il marchio "Fatto per Padel "!

Suggerisci qualcosa di diverso

Padel Magazine : Quali sono i motivi che ti hanno spinto a lanciare Twenty by Ten? Qual è la tua valutazione di questo? 1era anno nel contesto particolare?

Michael Kuzaj: “Se solo avessimo saputo cosa aspettarci;)… Prima di tutto perché io e Alex (Cortey) siamo fan di padel ! Volevamo contribuire alla comunità, portare la nostra pietra nell'edificio, essere parte di questo ambiente che amiamo così tanto. Da un punto di vista più mercantile, abbiamo visto anche un'opportunità in a padel in forte espansione, ma ancora immaturo, lasciando la possibilità a marchi come il nostro di offrire qualcosa di diverso. Abbiamo voluto creare un marchio a nostra immagine e che riflette anche i valori di padel : questa miscela unica di prestazioni e relax specifica per questo sport. Ovviamente il contesto non ci ha aiutato, ma siamo molto soddisfatti del feedback della community e soprattutto di aver posto le basi per il nostro sviluppo ".

Padel Magazine: Parlaci dei tuoi prodotti, come ti differenzi dalla concorrenza?

Michael kuzaj  : “Offriamo una gamma di abbigliamento e accessori dedicati a padel. L'idea è di offrire prodotti che si rivolgono alla comunità padel. Vogliamo che i giocatori siano in grado di relazionarsi a messaggi moderni e stravaganti. I nostri prodotti sono divertenti, ma soprattutto lo sono prodotti di alta gamma, progettati con materiali tecnici traspiranti o cotone organico per la gamma eco-responsabile. L'intera nuova collezione è stampata anche in Francia con inchiostro biodegradabile al 100% che non necessita di acqua.

Attraverso la nostra offerta desideriamo anche celebrare il padel a livello internazionale. Non abbiamo niente contro gli spagnoli, ma vorremmo introdurre il padel attraverso i nostri prodotti e servizi nel resto d'Europa, in particolare in Francia e nei paesi di lingua inglese.

Nel 2021, introdurremo nuovi design e nuovi accessori come borracce e tovaglioli ".

T-shirt, ma anche stage padel !

Padel Magazine : Ma non offri solo magliette… Organizzi anche corsi di formazione. padel ?

Michael Kuzaj: "In effeti ! Vogliamo anche "vivere" il padel con la comunità attraverso campi di addestramento Padel Expérience in Francia e Spagna. L'idea è di offrire corsi di alta qualità in un ambiente fantastico che combini piacere e prestazioni. Nostro Head L'allenatore Jérôme Schaeffer è uno dei migliori insegnanti padel che abbiamo in Francia, è un vero appassionato che ama trasmettere, qualunque sia il tuo livello. Le iscrizioni per le date di primavera all'Accademia Mouratoglou sono già aperte e quest'estate offriremo i nostri primi stage in Spagna ".

Venti per dieci team di gruppo

Lavorare con i club

Padel Magazine: Lavori anche con i club?

Michael Kuzaj: “In effetti, i club sono al centro di tutta la nostra offerta, perché sono il motore trainante dello sviluppo della pratica del padel.

Li proponiamo per distribuire la nostra gamma di prodotti ma anche per renderli originali, collezioni completamente personalizzate. Ci rendiamo conto che i manager di club hanno 1 cose da gestire al giorno e spesso questa non è una priorità per loro. Per questo offriamo loro un servizio chiavi in ​​mano. Ciò consente loro di migliorare la propria immagine del marchio, acquisire maggiore fedeltà e generare entrate aggiuntive.

Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto nel 2020 con Esprit Padel, Padel Arena, Padel Riviera, Padel Tolosa e non vedo l'ora di lavorare con altri club ".

Padel Magazine : Si dice che tu stia preparando un campionato di padel Venti per dieci ...

MK: “Sì, ma è top secret! No, sto solo scherzando. L'obiettivo è sempre quello di essere al centro di questa community, ma questa volta con una competizione. Non possiamo dirti molto di più in questo momento, a parte quello che sarà un campionato piuttosto speciale che si svolgerà nei più grandi club di Francia. Il lancio era previsto per aprile 2021 ma lo abbiamo posticipato a settembre per poter gestire al meglio l'attuale contesto sanitario e per garantire che la competizione si svolga nelle migliori condizioni possibili ".

Maglietta venti per dieci

Padel Magazine : Cosa possiamo augurarvi per il 2021?

MK: "Soprattutto che i locali riaprano il prima possibile! Quindi continuare a progredire, imparare dai nostri errori e condividere il più possibile con la comunità padel in tutto il mondo grazie alla nostra nuova gamma di prodotti e servizi dedicati a padel. "


Trova tutti i prodotti Twenty by Ten su: https://twentybyten.com/boutique-padel/

Per maggiori informazioni sugli stage Padel Contatta l'esperienza Michaël Kuzaj:

info@twentybyten.com / +33 6 19 44 26 04 / https://twentybyten.com/stages-padel-experience/

Segui Twenty by Ten sulle reti:

https://www.facebook.com/twentybyten

https://www.instagram.com/twenty_by_ten/

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !