Questa settimana il numero due del mondo è stato ingiocabile a Monte Carlo Padel Master 2016. Hanno vinto il 2 ° Monte Carlo Open Padel Master senza aver concesso un solo set.

Nella finale, contro Patty Llaguno ed Eli Amatriain, i numeri di 4 World, la partita è quasi terminata con un doppio 6 / 0. Nel primo set, Salazar / Marrero gioca troppo velocemente, troppo bene. Non lascia alcuna partita alla loro rivale del giorno, sperando di fare una partita nel primo set. Soprattutto dal momento che ci sono molti errori.

Si credeva che la superficie della Capitale si sarebbe adattata un po 'meglio a Llaguno / Amatriain, ma no. La superficie sembrava relativamente più lenta delle tracce di Beausoleil per esempio o di quelle delle altre tappe del World Padel Tour. Questa lentezza potrebbe teoricamente consentire ai federatori di farsi avanti. Ricordiamo inoltre che in semifinale Llaguno / Amatriain aveva sicuramente preso il sopravvento sui migliori attaccanti del momento tra le signore, le gemelle Alayeto.

Ma alla fine, era un'altra questione. Dopo aver vinto il set 1er 6 / 0, il gioco sembra essere bilanciato grazie ad alcuni errori del numero due del mondo che ha già il vantaggio in Coppa. I numeri 4 globali non beneficiano o non bastano e vengono puniti 6 / 0 6 / 2.

È stata la prima volta a Monte Carlo Padel Master per il torneo femminile, e il prossimo anno l'organizzazione ha già annunciato che proseguirà questa avventura con questa tappa femminile.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.