Mathieu GASTON BIGATA è uno dei frequentatori abituali del circuito padel francese. In 2 anni è riuscito a raggiungere la top 100 francese. E non è finita. Eccolo, che logicamente si lancia nell'insegnamento padel. Questo "morso" di padel ne ha già convertiti alcuni in padel. Che i calciatori dei Cinque di Tolosa siano pronti!

  • Mathieu, puoi farci conoscere il tuo viaggio personale e atletico?

Ho 32 anni e vivo a Colomiers da dicembre 2016. Vengo da Foix, in Ariège. Sono stato un insegnante di inglese in uno dei college della città e sono stato anche un istruttore di tennis per diversi anni. Ho seguito una formazione specifica fornita dalla Ligue de Tennis d'Occitanie per poter insegnare Padel.

Personalmente, ho giocato a tennis tutta la vita e ho iniziato il Padel sono passati poco più di 2 anni. Sono letteralmente diventato dipendente da questo sport e lo condivido con molti miei amici, specialmente quelli del tennis che si stanno gradualmente convertendo anche loro.

  • Come ti sei interessato padel ?

Ho scoperto il file Padel un po 'per caso: avevo avuto una mezza giornata di iniziazione durante l'anno in cui avevo superato il Diploma di Tennis di Stato, ma è stata la mia ex ragazza a presentarmi al Padel invitandomi a venire a giocare con lei un giorno a Tolosa.

Venendo dal tennis, ti senti subito a tuo agio nelle raffiche e negli smash, ma all'inizio ti senti ridicolo quando devi giocare con le finestre. All'inizio vedevo questa attività come un hobby accanto al tennis, ma mi sono appassionato sempre di più, soprattutto dopo i miei primi tornei, e gradualmente ho abbandonato le mie racchette da tennis per giocare esclusivamente a tennis. Padel.

Oggi sono 66ème francese, quindi è un grande orgoglio, anche se ho ancora molto da imparare.

  • Cosa pensi differenzi il tennis e padel ?

Le Padel è chiaramente molto più facile da giocare inizialmente. Se mettiamo 2 grandi principianti su un campo da tennis, avranno difficoltà a fare scambi, mentre a Padel si può subito mettersi in gioco, essendo il campo e le racchette più piccoli.

Lo spirito Padel è anche molto più amichevole: siamo in 4 in campo, ridiamo, dormiamo, i punti durano tanto, beviamo e sgranocchiamo a fine partita, ma è soprattutto l'atmosfera del torneo che mi emoziona, tornei che si svolgono in un fine settimana e che permettono di incontrare tante persone. Adesso ho amici in tutta la Francia!

La ciliegina sulla torta, siamo portati a strofinare le spalle, o persino a giocare contro il miglior francese della disciplina, per la nostra più grande gioia, che è quasi inaccessibile al tennis.

  • Su quali tribunali possiamo incontrarti?

Ovunque! Mi muovo molto e cerco di mettermi a disposizione per partecipare a grandi eventi da non perdere (Parigi, Boulogne-sur-Mer, Bordeaux, Lione, Marsiglia, Beausoleil, Mougins ecc ...).

Durante la settimana, mi alleno a Tolosa con i partner ufficiali 2-3.

Ho la licenza allo Stade Toulousain ma gioco o ho suonato in quasi tutti i club della zona, in particolare nel Tolosa Padel Club, Tennis Club de L'Hers a Saint-Orens, Padel Altro in Blagnac, Padel Tolosa a Tolosa e, naturalmente, a Five in Colomiers.

Anche questo è uno dei grandi vantaggi di Padel, puoi giocare ovunque senza essere etichettato come giocatore di un singolo club, come spesso accade nel tennis.

  • Quindi andiamo a insegnare padel all'interno dei Cinque Toulouse-Colomiers?

Sono ovviamente lieto che i Five (e il suo team super dinamico) si siano offerti di lavorare con loro. Hanno bellissime strutture all'aperto, una bellissima terrazza, un ristorante in cima, mi sento molto bene.

Inoltre mi è stato detto che il manager Padel du Five era l'ex numero 2 in Francia, quindi è fantastico! (Penso che stesse parlando di birra in effetti!).

Più seriamente, è una squadra giovane, super gentile, premurosa con i clienti, mi mettono subito a mio agio, quindi sono felice di unirmi alla squadra di Five Toulouse-Colomiers.

  • Da quando possiamo trovarti sui tribunali di padel dei Cinque di Colomiers?

Mi puoi trovare in campo alla fine del mese per Padel dove farò del mio meglio per trasmettere ciò che ho imparato e cercherò di far divertire le persone il più possibile. Padel e per progredire.

Invito il maggior numero di persone a venire e godersi il sole e l'arrivo dei giorni di sole sui campi. Sole, caldo, terra in cima, cordialità, i Cinque Tolosa-Colomiers sono il luogo da non perdere questa estate!

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.