Abbiamo fatto l'intera costa occidentale francese e parte della costa basca spagnola per fare un inventario del padel Francese, ma non solo.

La prima parte di questa saga padel ci porterà quindi a lato di Laval, Bordeaux e Saint-Jean-de-Luz.

Voleremo poi verso la costa basca spagnola dove vedremo che c'è molto da fare dall'altra parte del confine per permetterci di confrontare e continuare il nostro sviluppo in Francia.

Sport In Park: "Un passaggio per i responsabili del progetto"

La nostra epopea inizia a Laval e più precisamente a Sport In Park. Questo complesso sportivo riunisce molti sport tra cui calcio a 5, squash, badminton ma anche karting di recente. È stato il primo club della regione ad offrire padel con i suoi 3 campi coperti.

Il club è stato un "vero richiamo" secondo Simon Boissé, uno dei migliori giocatori francesi padel e responsabile padel. Secondo lui, "molti progetti stanno aprendo a Mayenne, Bretagna e Normandia e molti leader di progetto sono passati attraverso questo, per sviluppare e concretizzare il loro progetto".

Ricordiamo che Simon Boissé e Samuel Devrand saranno i rappresentanti del club per i campionati francesi di padel il prossimo ottobre.

Il 3F: “il tempo libero prima di tutto”.

Il 3F è un complesso multisport al coperto di 2500 m2 situato a Château-Gontier nella Mayenne, tra Laval e Angers. Per quasi un anno, questo complesso sportivo ha offerto 1 padel. Quindi sì, l'altezza del soffitto non è enorme, eppure… Il direttore del sito, Fabien Genbry, ci dimostra che è ben lungi dall'essere un freno in questo centro. Il terreno è regolarmente occupato con "un aumento delle prenotazioni ultimamente".

La 3F in numeri:

  • Padel indoor: 1 campo
  • Numero di parti di Padel giocate dall'apertura: 367 (dati al 31/07/15)
  • Numero di partite / settimana in media: 9
  • Quota di Padel nel numero totale di prenotazioni di attività: 8% (Squash: 55% / Piede: 18% / Male: 12% / Bubble Foot: 5% / Golf: 2%)
  • Quota di Padel nel fatturato totale delle prenotazioni di attività: 8% (Calcio: 39% / Squash: 29% / Bubble Foot: 17% / Male: 5.5% / Golf: 1.5%)

Bordeaux: “un hub di padel nazionale "

Per più di un anno, il padel è invitato a Bordeaux con oggi 3 centri:

  • Tennis club Bordeaux: 1 campo all'aperto
  • Atmosfera di squash e padel : 1 campo all'aperto
  • Soccer Park Bordeaux: 2 campi al coperto

Vai al club padel "Atmosphere squash", situato a Mérignac vicino a Bordeaux (33), è uno dei più grandi club di squash in Aquitania con i suoi 8 campi da squash e il suo padel. Jean-François Foix, direttore del centro, vede oltre, desiderando insediarsi entro un anno dall'altra padel. "Obiettivo 4 campi aggiuntivi, alcuni dei quali coperti". I piani sarebbero già quasi pronti. Jean-François ha l'enorme vantaggio di avere “terreno non edificabile e edificabile a pochi passi da Bordeaux in una grande zona economica”. Ci vediamo l'anno prossimo, sicuramente per un nuovo grande centro di padel in Aquitania.

Anche il Bordeaux SoccerPark ha alcune risorse padel molto interessante. Innanzitutto, prima osservazione: i due campi vengono utilizzati anche al mattino. Ci sono "veri appassionati che non esitano a venire a suonare regolarmente" indica Yann Guilcher. Quindi, questo club vuole essere molto attivo nel mezzo padel : “A settembre ospiteremo successivamente una tappa di Padel Infinity Tour e una tappa della Nazionale Padel Cup ”. Difficile da battere.

Anche il Bordeaux Tennis Club ha intrapreso il padel per pochi mesi e 2 mesi fa ha proposto una tappa regionale dei campionati francesi dove Raphaël Ouvrard / Grégory Monge e Mélanie Urvoy / Alexa Lafitte hanno vinto il titolo di campione della Guyenne de Padel 2015

Più in generale, la regione è ricca di progetti, e non c'è dubbio che la regione dell'Aquitania accoglierà nei prossimi mesi nuove terre per padel.

The Tennis Club Luzien: " Già più di 10 anni di padel »

Parte della storia di padel inizia qui al Tennis Club Luzien a Saint Jean de Luz. I motivi non sono sfuggiti al loro passato. Stanco, stanco, ovviamente, ma padel lo stesso in una cornice magnifica con le montagne e un cielo azzurro come sfondo.

Il presidente del Tennis Club Luzien e il segretario generale della lega CBBL, Jean-Yves MAISONNAVE, ci spiegano che " queste terre hanno già più di 10 anni ". Il presidente e gli attori locali sperano quindi nell'aiuto del comune per " almeno rinnovare quelle terre che ne hanno davvero bisogno '.

Su un terreno così tutto in cemento dal pavimento al muro, il TC Luzien ha ospitato la prima fase regionale dei campionati francesi di padel dopo aver già ospitato una fase regionale di Beach Tennis 5 anni fa.

Ricordiamo che sono Camille MAISONNAVE Alice TISSET e Justin Garnier / Franck Binisti che saranno i rappresentanti della lega CBBL per le fasi finali dei campionati francesi di padel il prossimo ottobre.

La parte 2 riguarderà la costa basca spagnola con l'analisi di numerosi giocatori e allenatori professionisti ...

Franck Binisti - PADEL MAGAZINE

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.