Durante l'ultimo quarto di finale del P2000 a PadelColpo di Caen, il pubblico ha assistito ad un grande spettacolo tra le coppie Forcin/De Meyer et Hugounenq/Vincent.

Primi due set equilibrati

Pierre Vincent rubato

L'inizio della partita è un po' da incubo per Maxime Forcin e Dorian de Meyer. I due uomini sono rimasti rapidamente sotto 0/3 e hanno dovuto salvare doppi break point dietro. A 1/4 i due riescono finalmente ad accedere a questi quarti di finale e riescono, poco a poco, a colmare il loro divario.

Forçin De Meyer Hugounenq Vincent Set 1

Il primo turno è finalmente finito nelle loro mani nella partita decisiva, sette punti su quattro (7/6) nonostante un inizio di partita deludente.

Nel secondo set, Pierre Vincent e Arthur Hugounenq fanno affidamento su un'enorme potenza aerea per sfondare con autorità. La quarta testa di serie in classifica non ripete due volte lo stesso errore e questa volta mantiene il vantaggio per tutto il set (3/6), spingendo questo incontro fino all'ultimo atto decisivo.

Forçin De Meyer Hugounenq Vincent Set 2

Un ritorno interrotto

Nel terzo turno Forcin e De Meyer ritrovano lucidità nelle scelte tattiche, costringendo il gioco ad andare dal basso per evitare le fragorose schiacciate degli avversari. Un piano che funziona fino al 5/1, match point. Tuttavia, Hugounenq e Vincent non dicono la loro ultima parola e resistono, accendendosi più che mai PadelHa sparato a Caen. I due uomini hanno invertito la situazione portandosi in vantaggio 6/5.

Arthur Hugounenq Pierre Vincent P2000 Caen

Mentre la partita sembra aver trovato il suo vincitore, Arthur Hugounenq si rende colpevole di un gesto lunatico sul 40/30 sul servizio avversario. Come già avvertito all'inizio del set, la sua squadra ha ricevuto un punto di penalità, che ha avuto l'effetto di portare la partita ad un nuovo tie-break. Maxime Forcin e Dorian de Meyer gettano nella battaglia le loro ultime forze fisiche e soprattutto mentali.

Dorian De Meyer stringe il pugno

Hanno vinto al terzo match point dopo uno scenario incredibile in una partita emozionante per gli spettatori: 7/6(4) – 3/6 – 7/6(4).

Forçin De Meyer Hugounenq Vincent Set 3

Imbattuto in terra francese

Contrariamente ai pronostici, al termine di questo duello al vertice, Maxime Forcin e Dorian de Meyer sono quindi ancora imbattuti in Francia dall'inizio della loro associazione. Una statistica che li diverte molto, come potete vedere in la loro intervista post partita.

La gioia di Maxime Forçin Dorian de Meyer

Tuttavia, dovranno affrontare domani l'unica coppia tricolore ad averla battuta al FIP Rise del Cairo lo scorso mese : Max Moreau et Johan Bergeron. Le due squadre si incontreranno domani alle 2000:10 a Caen nella semifinale della P30:

Segui con noi domani la conclusione della P2000 a Caen:

Martin Schmuda

Un giocatore di tennis competitivo, Martin ha scoperto il padel nel 2015 in Alsazia ed è apparso in alcuni tornei a Parigi. Oggi giornalista, si occupa di cronaca padel pur continuando la sua ascesa nel mondo della pallina gialla!