Erano attesi, le favorite non hanno deluso: Léa Godallier e Alix Collombon hanno vinto la prima P2000 del 2021 che si è svolta al Mas, a Perpignan.

Finale femminile P2000 perpignan 2021 martin detriviere collombon godallier

La competizione è stata impedita: il sodalizio tra il 29° e il 34° giocatore del World Padel Tour avrebbe fatto male in Francia. E questo anche se Léa Godallier non è abituata ad evolversi sul lato sinistro della pista.

Per il loro primo torneo insieme in Francia (erano associati durante l'European Championships Open di Marbella, con un quarto di finale in palio), Léa e Alix avranno sorvolato il torneo, senza lasciare un solo set in arrivo. .

In finale, le compagne di squadra della squadra francese Amélie Detriviere e Mélissa Martin hanno avuto una partita solida, mostrando buone cose, ma alla fine hanno perso 6/3 6/1. Vale a dire il livello del rullo compressore che si trovava davanti a loro.

Fino ad allora, gli avversari, Collombon e Godallier, sembrano completarsi molto bene in pista e tutti i giocatori dovranno fare un salto di qualità se vogliono riuscire a scuoterli un po'.

Per Mélissa Martin e Amélie Detriviere è stato un torneo di successo, terminato con una bellissima medaglia d'argento.

Nella sfida per il terzo posto sono state Elodie Invernon e Géraldine Sorel a imporre la loro esperienza contro Wendy Barsotti e Lucile Pothier.

il team Padel Magazine cerca di offrirti dal 2013 il meglio di padel, ma anche sondaggi, analisi per cercare di capire il mondo padel. Dal gioco alla politica del nostro sport, Padel Magazine è al tuo servizio.