Pablo Lima lo sarà big assenti durante l'Open di Sardegna in Italia prevista dal 6 al 13 settembre. Un passo di World Padel Tour che si farà senza il brasiliano, partner di Paquito Navarro, dopo aver visto l'estate è risultato positivo per COVID-19, durante il Valencia Open attualmente in corso.

La coppia Navarro / Lima ha dovuto infatti giocare il quarto contro Chingotto / Tello. Ma alla fine la partita non si giocherà. Colpa di questo virus che continua a imperversare in Spagna nonostante tutte le precauzioni prese dalle autorizzate e dal circuito.

A Bilbao, come in tutti i tornei del circuito, ho fatto il test COVID-19 prima dell'inizio della competizione, come richiesto dall'organizzazione, e sono risultato negativo.

Eppure, dopo le fasi a eliminazione diretta, mi sentivo male e stanco. Per cautela, ho chiesto di fare un altro test in cui purtroppo sono risultato positivo al COVID-19.

Ecco perché non abbiamo potuto giocare i quarti di finale. Ora sono a casa da solo, seguendo il protocollo raccomandato, e non tornerò per gareggiare o allenarmi di nuovo finché non risulterò negativo. Pertanto, annullerò anche il WPT in Sardegna.

Dato che Pablo Lima dovrà certamente trascorrere 14 giorni in isolamento, Paquito Navarro, il suo compagno si ritrova da solo. Con chi giocherà l'Open d'Italia che inizia domani? Per il momento gli spagnoli non si sono ancora espressi sul WPT Sardegna. Potrebbe comunicare dopo l'Open di Valencia che gli darà un po 'di tempo per trovare un partner.

Gli organizzatori permetteranno a Paquito di essere reintegrato al Sardinian Open con un altro partner quando si è registrato con Pablo Lima? Ci auguriamo che ci sia tolleranza di fronte a una crisi sanitaria che non ha detto l'ultima parola.

Il problema di Paquito è il tempo a disposizione per trovare un partner disponibile che gli permetta di attaccare direttamente le fasi finali. A meno che anche Paquito non abbia l'obbligo di essere messo in quarantena da quando si è confrontato con Pablo.

Altre domande: dovranno essere messi in quarantena anche gli avversari di Navarro / Lima? Hanno condiviso palle in pista, hanno incrociato strade ... Una situazione che la Francia ha vissuto non molto tempo fa a Perpignan durante la sua P2000 ...

Visualizza questo post su Instagram

Buongiorno! A Bilbao, come tutti i tornei del circuito, il test del COVID-19 previo inizio della competizione, como richiede l'organizzazione, e testato negativo. Pero tras el partido de octavos me feelí indispuesto y cansado. Por prudencia pedí hacerme otro test en el que lamentablemente di positivo por COVID-19. Por este motivo no pudimos competir en los cuartos. Ahora estoy en casa aislado, siguiendo el protocolo recomendado, y no volveré a competir y entrenar hasta que dé negativo. Di conseguenza, questo è il caso del WPT di Cerdeña. Me siento cada vez mejor y os agradezco a todos los mensajes y la preocupación. Cuidaros mucho y haced caso a las autoridades sanitaris. A presto!

Un post condiviso da Pablo Lima (@pablolima_oficial) su

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.