Era la finale prima del tempo, la partita che tutti volevano vedere a Siviglia, Ale Galán/Fede Chingotto contro Arturo Coello/Agustín Tapia.

Dopo lo spettacolo che ci è stato offerto durante la finale P2 in Belgio che si è svolta a vantaggio di Galán/Chingotto, dirigiamoci verso questa semifinale P2 a Siviglia.

Una partita che è apparsa particolarmente accesa tra gli uomini e che è stata illustrata da un grido di incoraggiamento piuttosto insolito di Galán nei confronti della coppia ispano-argentina Coello/Tapia sul 5 pari nel secondo set.

Al punto che Tapia e Coello sono andati a trovare Galán per capire perché avesse reagito sicuramente un po' esagerando. Segue una discussione tra i quattro giocatori. Nonostante il “tiempo” dell'arbitro per mettere fine alle chiacchiere, non succede nulla, i giocatori continuano come se niente fosse.

Questo non piace all'arbitro che metterà tutti d'accordo dando un'ammonizione ad entrambe le coppie.

Non c'è voluto molto perché i quattro giocatori chiedessero spiegazioni all'arbitro per questa decisione.

L'arbitro resterà fermo con i giocatori, il che consentirà la ripresa del gioco.

Vittoria finale per Galan/Chingotto in 2 set: 6/3 7/5.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.