Meno di una settimana dalla finale della P2 di Bruxelles, Chingotto/Galan et Coello/Tapia lo farà di nuovo nella semifinale della P2 a Siviglia.

Chingotto e Galan solleciti

Nei quarti di finale, Ale Galan et Fede Chingotto affrontato Maxi Sanchez et Sanyo Gutiérrez sul Campo Centrale di La Cartuja. I veterani non sono mai riusciti ad evolversi al livello dei loro avversari e non hanno ottenuto un solo break point nel gioco.

Chingalan sta cavalcando la fiducia ottenuta grazie al titolo conquistato in Belgio. I due hanno travolto gli argentini in 53 minuti di gioco: 6/2 – 6/2. Ale Galan e Fede Chingotto giocheranno la loro terza semifinale nei tre tornei del circuito Premier Padel.

Tapia e Coello in modalità rullo compressore

Per concludere la giornata, Agustin Tapia et Arturo Coello stavano affrontando Mike Yanguas et Javi Garrido, come nella semifinale della P2 a Bruxelles sabato scorso. Questa sera i numeri uno del mondo non sono riusciti a fare numero, vincendo il girone d'andata in meno di 30 minuti (6/1).

Nel secondo set, Yanguas ha provato a suonare una rivolta accanto a Garrido in difficoltà in pista. Gli spagnoli hanno ottenuto quattro break point per infiammare la partita, ma Tapia e Coello sono rimasti seri e hanno finito di disgustare gli avversari in 1h15 di gioco: 6/1 – 6/2. L'argentino e lo spagnolo sono più pronti che mai a prendersi la rivincita domani intorno alle 18.

Con Lebron/Navarro e Stupa/Di Nenno, tutti i favoriti sono ora invitati per una final four che si preannuncia esplosiva in Andalusia!

Martin Schmuda

Un giocatore di tennis competitivo, Martin ha scoperto il padel nel 2015 in Alsazia ed è apparso in alcuni tornei a Parigi. Oggi giornalista, si occupa di cronaca padel pur continuando la sua ascesa nel mondo della pallina gialla!