Black Crown Padel et Eli Amatriain sono tornati per darci le chiavi per progredire mentalmente, con tre consigli per limitare le rotture in una "brutta giornata".

Studente di psicologia, Eli Amatriain ci aveva già spiegato la tecnica del sandwich in psicologia, per migliorare la comunicazione all'interno di una coppia. Oggi parliamo della gestione delle brutte giornate.

Prima di tutto devi capire che stai passando una brutta giornata, e soprattutto accettarla, per poter utilizzare uno o più dei seguenti tre consigli.

Concentrati sui nostri punti di forza

I punti di forza di un giocatore sono gli aspetti su cui può fare affidamento. In una brutta giornata si fanno molti errori, ecco perché devi farlo concentrarsi su ciò che padroneggiamo meglio per ottenere coerenza.

secondo Eli, "per un difensore, devi accettare di non correre rischi in attacco e puntare su una difesa solida " che costruirà così gradualmente la fiducia.

eli-amatriain-colpi di rovescio stile viso

 

Avere un atteggiamento positivo

È fondamentale avere pensieri positivi per contrastare le diverse circostanze che rendono difficile la tua giornata.

Piuttosto che pensare che la giornata sia davvero brutta, che nessuna palla entri in campo, dobbiamo invece cercare cose da fare per invertire la tendenza.

"Ad esempio, devi giocare con il margine, attivarti con il tuo corpo, muoverti verso la palla ..." Eli Amatriain ci consiglia.

patty-llaguno-eli-amatriain

Essere presenti "qui e ora"

Dipende Eli il punto più importante per ignorare le condizioni e concentrarsi sul gioco.

“Non importa come mi sentissi prima, non importa quanti strike potrei aver perso, farò del mio meglio perché giocherò ora. A poco a poco, saremo in grado di uscire da questa situazione ".

Riuscire a dimenticare tutto intorno per essere completamente nel momento presente, nel momento. Questa è la sfida e i più grandi campioni di padel, e lo sport più in generale, molto spesso hanno in comune questa capacità di concentrazione estrema.

 

Vuoi scoprire i piccoli extra dei campioni? Non esitate a fare un giro nel sito del Black Crown Academy

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.