Le racchette da paddle sono piccoli gioielli della tecnologia e non è sempre facile navigare in questo vocabolario tecnico. Oggi parliamo di carbonio.

Come il schiuma, il rivestimento che compone le facce del tuo pala è uno degli elementi da prendere in considerazione quando fai la tua scelta. Prima di tutto sappi che anche se oggi il carbonio è molto presente sulle racchette da neve, non è obbligatorio averlo sulle facce.

  • Carbonio o fibra di vetro?

Anzi, alcuni preferiscono il in fibra di vetro, più elastico e che quindi genera più uscita palla e comfort. Questo è il caso Miguel Lamperti sulla sua ML 10, di cui sono coperti i volti vetroresina alluminizzata, leggermente meno flessibile di una fibra di vetro convenzionale, ma ancora più duro di una normale fibra di vetro.

Se d'altra parte preferisci un tocco più rigido, per più potenza, ma anche durata, dovrai orientarti verso il fibra di carbonio, un materiale più forte e leggero della fibra di vetro. Ci sono anche racchette che combinano carbonio e fibra di vetro, per una maggiore versatilità. Questo è il caso ad esempio del Head Delta Hybrid, che beneficia anche dell'aggiunta di grafene, un materiale molto leggero e resistente.

  • Carbon 1k, 3k, 6k, 12k, 15k, 18k ...?

Racchette da neve di nuova generazione incorporano carbonio intrecciato : più leggero e più resistente del carbonio convenzionale. A seconda del numero di filamenti, avrà proprietà diverse. Così la 18k di carbonio, o 18 filamenti, che può essere trovato ad esempio sul Kelme Olimpicasarà molto rigido e ti permetterà di colpire più forte.

In confronto, il carbonio 1k, presente sul Bullpadel Vertex 02 LTD, sarà più leggero e darà più manovrabilità al tuo pala. Inoltre, sarà meno rigido, quindi beneficerai necessariamente di una potenza inferiore, ma di un maggiore comfort e assorbimento delle vibrazioni.

Ancora una volta, la tua scelta dipenderà da ciò che stai veramente cercando. Oggi, i marchi offrono sempre racchette da neve più versatili, come ad esempio Royal Padel M27 e il suo carbonio 3k, il Dunlop Galactica e il suo carbonio 6k, il Kuikma Hybrid Hard e il suo carbonio 12k, o il Black Crown Piton 8.0 e il suo carbonio 15k miscelato con fibra di vetro. Hai quindi l'imbarazzo della scelta!

Xan è un fan del paddle. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Allenatore fisico di diversi giocatori di paddle, trova post atipici o affronta argomenti attuali. Ti dà anche alcuni consigli per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di paddle!