Hai mai sognato di giocare padel su un lago, sul mare o su un padel trainato da una barca? spagnolo Rafael Carbonero, il fondatore di PadelX, ci propone in esclusiva le prime immagini di un progetto completamente folle.

La prima terra di padel effimero in Cina

“Sono spagnolo e, come ogni spagnolo che si rispetti, mi appassiona padel. La mia avventura professionale nel padel inizia in Cina con il lancio del primo padel effimero in un grande centro commerciale cinese. 

Ciò ha permesso alla Cina di scoprire questo sport. Abbiamo ricevuto un'enorme quantità di feedback positivi. I media si sono impossessati dell'argomento padel. E possiamo dire che l'avventura cinese nel padel inizia a quel punto. 

Ciò ha permesso di lanciare il primo club di padel da Shanghai che abbiamo chiamato la RossaPadel. Una società che avevo creato nel 2016 ".

Parchi, tetti, padel ovunque !

“Un po 'più tardi, ho unito le forze con Johan, un amico svedese, fondatore di Laowa Padele abbiamo lanciato PadelX. Insieme abbiamo aperto il primo club con due campi sul tetto a Shanghai.

Successivamente, l'interesse per il padel è cresciuta in modo esponenziale a Shanghai.

Quindi, abbiamo avuto molte opportunità di farlo PadelX: vicino al mare, nei centri commerciali, sui tetti, nei parchi, quest'anno stiamo pianificando una grande espansione ".

La parola padel non esisteva in cinese

“Nel 2016, quando ho iniziato a presentare il padel, nessuno conosceva questo cugino del tennis. Non avevamo nemmeno una parola per padel in cinese.

Ma sono affari vecchi. Il padel si dice in cinese: BanShi WangQiu, e da allora io stesso ho promosso il padel a più di 5000 persone.

Possiamo finalmente dire: il padel decolla in Cina. Certo, è ancora piuttosto lento, ma le cose si stanno sviluppando in modo molto positivo. 

La prova: all'epoca conoscevo tutti i giocatori di padel in Cina. Ora è impossibile! "

Sessioni scoperte in Cina

"Tra le attività che svolgiamo, organizziamo Discovery Days, BBQ Days, Team Building per aziende, Kids Days, Family Days, Days for Ladies, Happy Hours ... e ovviamente tornei, tra cui l'ultimo con un montepremi totale di 3 USD e 000 USD per i vincitori.

Da parte svedese, Johan si occupa degli affari. Abbiamo costruito oltre 100 lotti in Svezia e ora abbiamo in programma di esportare i nostri lotti in Cina. Siamo giunti a un accordo con una fabbrica che poteva produrre fino a 50 parcelle al giorno. "

Padel sull'acqua: un sogno che si avvera

" Il padel sull'acqua è un sogno, è molto vicino ad essere vero. Non è facile progettare una piattaforma abbastanza forte che il padel può essere praticato, in movimento, e trainato da una piccola barca a motore o da una moto d'acqua.

Ma ora stiamo finalizzando il design e speriamo di poterlo mostrare presto al mondo queste isole galleggianti di Padel.

Chiunque viva vicino all'acqua può averne uno proprio padelsenza dover affrontare il difficile e lungo processo di ottenimento dei permessi di costruzione.

Richieste da Dubai, Malta e Thailandia

“Adesso abbiamo già richieste da Dubai, Malta e Thailandia.

Sviluppare questo progetto ci costa una piccola fortuna, ma per il cliente finale sarà un buon investimento. Non devi comprare la terra! "

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.