Regole sportive 2015

TITOLO SESTO

Concorsi Padel

Un nuovo modo di contare:

Completa i vantaggi e 3e set.

Primo piano sulle normative nazionali

Le gare di padel omologate dalla FFT si svolgono esclusivamente in doppio, con doppie donne e doppi signori. Il doppio non conta per il calcolo delle classifiche.

Le competizioni di padel sono aperte ai giocatori licenziati dalla FFT.

Il licenziatario deve avere 11 anni o più.

Il conto punti è unico per la Francia perché, diversamente dalle normative internazionali,

I / 2 - NORME RELATIVE ALLA FORMAZIONE DEI DIVERSI TIPI DI COMPRESSE DELLE CONCORSI DEL PADELLO

Articolo 2 | Panoramica

1 Per le competizioni sono possibili diversi tipi di tavoli:

- tabella online (vedi articolo 4);

- Tabella del tipo Formula Multi-Chance (FMC) (vedi articolo 5);

- fase di pulcino seguita da una tabella iniziale online (vedi articolo 6);

2 Per qualsiasi competizione di padel, un evento può essere omologato solo se ha un minimo di coppie 4 doppie.

3 Esistono due formati di partita approvati per le competizioni:

  • Due round ai giochi 6 con applicazione del punto decisivo, gioco decisivo su 6 / 6; in caso di pareggio in un round ovunque, applicazione di un gioco super decisivo ai punti 10.
  • Un singolo round ai giochi 9, con applicazione del punto decisivo e gioco decisivo su 8 / 8.

Il punteggio dei punti viene effettuato in accordo con le Regole del Gioco del Padel.

4 Il formato del gioco utilizzato durante le consolanti riunioni è lasciato alla libera scelta dell'organizzatore. Non è tenuto a utilizzare nessuno dei formati sopra elencati. Le riunioni di consolazione non sono prese in considerazione per stabilire i risultati dell'evento e quindi non hanno alcuna influenza sulla classifica dei padel.

Articolo 3: teste serie

1 In qualsiasi tavolo con squadre classificate, le squadre classificate migliori devono essere piazzate per incontrarsi il più tardi possibile; sono chiamati seminati.

Tutte le schede devono avere teste seminate, escluse quelle con solo giocatori non classificati.

Per calcolare il peso di una squadra, è necessario aggiungere la classifica dei doppi di tennis dei due giocatori della squadra (vedere l'articolo 41 della FFT RS).

La numerazione dei semi 2 deve seguire l'ordine della classifica ufficiale; in caso di parità tra due o più squadre, l'organizzatore della competizione è libero di ordinare le squadre o di sorteggiare.

3 Il numero di giocatori con seed deve essere almeno l'ottavo e il massimo a metà della forza totale del tavolo.

I semi 4 devono essere posizionati:

- sopra le metà, i quarti, gli ottavi o altre frazioni del tavolo semi-alto;

- nella parte inferiore delle metà, dei quarti, degli ottavi o di altre frazioni del semitavolo basso;

I numeri dei semi 5 dovrebbero apparire sui grafici.

6 Il posizionamento dei semi seminati in una fase di gallina è indicato nei paragrafi 6 e 1 di seguito.

Articolo 4: tabella per l'avvio online

1 Si dice che un tavolo inizi online quando tutte le squadre entrano in uno o due round consecutivi e indica il vincitore dell'evento.

2 Istituzione del conto economico:

- la squadra vincente dell'evento classifica 1re;

- la squadra finalista dell'evento classifica 2e;

- le due squadre semifinaliste sono classificate 3e; o 3e e 4e se si gioca una partita di classifica.

- la squadra che perde la partita per 3th si classifica 4e;

- le squadre del quarto finalista 4 sono classificate 5e;

- le squadre dell'ottavo finalista di 8 sono classificate 9e;

- le squadre 16 sedicesime finaliste classificano 17e.

Articolo 5: Tabella delle Formula Multi-Chances (FMC)

1- Una tabella viene chiamata Formula multi-chance (FMC) quando tutte le squadre entrano in un round o due round consecutivi e tutte le squadre partecipanti ottengono una classifica diversa. Solo i migliori team 32 guadagneranno punti per la classifica.

2- Tutte le squadre sono classificate da 1 a N. Due squadre non possono finire nella stessa posizione, a meno che l'organizzatore non possa, per motivi indipendenti dalla sua volontà, giocare tutte le partite di classifica.

3- In caso di squalifica di una squadra, la squadra interessata viene dichiarata perdente di tutte le parti che deve ancora contestare. La squadra apparirà sul risultato dell'evento come una squadra squalificata e non segnerà alcun punto sulla competizione generale.

Articolo 6: fase di pool seguita da una scheda di partenza online

1 Costituzione di polli:

- il numero di squadre ammesse in un pool non può superare 6. Le galline sono costituite dallo stesso numero di squadre, in una unità; ogni squadra incontra una volta tutte le squadre dello stesso gruppo.

- ci deve essere almeno un seme per gruppo, a meno che non ci siano solo squadre di giocatori non classificati.

  1. qualificata:

- l'organizzatore decide il numero di qualificati per gruppo.

- per il tavolo finale, i semi devono essere stabiliti in base al risultato della fase di gallina.

3 Risultati, classifiche e pacchetti:

La classifica di un gruppo è ottenuta dall'attribuzione di:

2 punti per partita vinta (vittorie di WO incluse);

Punto 1 per partita giocata e persa;

Punto 0 in caso di sconfitta di WO.

In caso di parità di punti tra due o più squadre, la loro classifica viene stabilita tenendo conto di tutte le parti del pool:

- la differenza nel numero di inning vinti e persi da ciascuno di essi;

- quindi, in caso di nuova uguaglianza, la differenza nel numero di partite vinte e perse da ciascuna di esse;

- quindi, in caso di nuovo pareggio, mediante l'applicazione successiva dei due metodi sopra indicati ai risultati delle partite tra le squadre da separare;

- infine, in caso di nuovo pareggio, le squadre saranno separate da un pareggio.

Ad ogni parte del pool che ha dato origine a un WO viene assegnato il punteggio fisso:

- per le partite del round vincente 1: round 1 in 0 e 4 in 0;

- per le partite nei round vincenti di 2: round 1,5 in 0 e giochi 5 in 0.

In caso di abbandono o squalifica durante la partita, il punteggio da registrare è dato dall'attribuzione al vincitore di tutte le partite rimanenti da giocare al momento della fine della partita.

Qualsiasi squadra registrata in un gruppo ha l'obbligo di contestare tutte le parti. Nel caso in cui una squadra venga persa per uno o più dei suoi giochi di biliardo, l'arbitro ha il diritto di squalificare la squadra. La squadra apparirà sullo stato del risultato come squalificata e non segnerà alcun punto sull'intera competizione.

4 Istituzione del conto economico:

- la squadra vincente dell'evento classifica 1re;

- la squadra finalista dell'evento classifica 2e;

- le due squadre semifinaliste sono classificate 3e; o 3e e 4e se si gioca una partita di classifica.

- le squadre del quarto finalista 4 sono classificate 5e;

- le squadre dell'ottavo finalista di 8 sono classificate 9e;

- le squadre 16 sedicesime finaliste classificano 17e;

- le squadre eliminate nel gruppo tutte classificano allo stesso livello.

Capitolo II Campionati 4

Articolo 7

Le leghe di Francia e campionato comprendono:

- un doppio evento femminile;

- un doppio evento maschile.

Articolo 8

Dopo il campionato organizzato dai campionati metropolitani 31 che determinano le qualificazioni per il campionato di Francia, si svolge in due fasi:

  1. Fasi interregionali che raggruppano le squadre qualificate dei campionati di campionato (questi raggruppamenti sono determinati ogni anno dalla Direzione della competizione e delle squadre di Francia della FFT). Al termine di queste fasi interregionali, le squadre maschili 8 e 8 femminili si qualificano per la finale.
  2. Una fase finale organizzata nello stesso posto e che riunisce le squadre maschili 8 e le squadre femminili qualificate 8.

Articolo 9

I campionati di Francia sono organizzati dalla direzione della competizione e squadre della Francia della FFT, sotto l'autorità del comitato dei campionati di Francia come definito nell'articolo 58 del regolamento sportivo federale, che determina ogni anno le modalità organizzazione, così come quelli seminati.

Il Comitato Campionati è il primo giudice delle controversie relative alla validità delle licenze, all'organizzazione e allo svolgimento dell'evento.

L'appello delle sue decisioni è presentato alla Federal Litigation Commission.

Articolo 10

1 31 campionati metropolitani devono organizzare ogni anno un paddle di campionato, doppiette e doppi uomini, qualificazioni al campionato di Francia. Questo campionato di qualificazione può eventualmente includere fasi dipartimentali. Deve rispettare le stesse procedure di registrazione e lo stesso formato di gioco di quelli del campionato francese.

2 Ogni campionato qualifica una squadra femminile e una squadra maschile composta da giocatori autorizzati in uno dei suoi club affiliati. Il termine per la registrazione è fissato dalla lega. Sono accettate solo le iscrizioni con i due giocatori della squadra. Un incontro minimo deve aver avuto luogo durante il campionato per una qualificazione nella fase interregionale.

  1. Ogni anno, l'ufficio della lega organizza un comitato di campionato, che supervisiona i campionati di qualificazione.
  2. Le fasi interregionali sono aperte alle squadre della Champions League.

Fasi interregionali

In caso di mancata partecipazione della squadra campione della lega alla fase interregionale, o di uno dei giocatori che compongono questa squadra, la lega può designare come squadra sostitutiva la squadra finalista o, in caso contrario, una squadra semifinalista, oppure default una squadra composta da giocatori che hanno partecipato al campionato regionale.

"Partecipante al campionato regionale" indica qualsiasi giocatore iscritto in una squadra della classifica (inclusa la fase dipartimentale).

Questa sostituzione dei giocatori deve essere comunicata all'organizzatore della fase interregionale non oltre 24 ore prima dell'estrazione di lotti del tavolo o della costituzione di pool nella fase interregionale.

Dopo questo periodo, non sarà consentita la sostituzione del giocatore, la lega interessata non presenterà la squadra durante la fase interregionale.

Fase finale

In caso di non impegno della squadra vincitrice della fase interregionale, l'organizzatore di questa fase interregionale può designare come squadra sostitutiva la squadra finalista o fallire quella squadra semifinalista o fallire che una squadra abbia partecipato alla fase interregionale. Questa sostituzione deve essere comunicata all'organizzatore del torneo finale entro e non oltre 24 ore prima dell'estrazione dei pool.

Dopo questo periodo, non è possibile effettuare alcuna sostituzione di squadra e la squadra vincente

la fase interregionale sarà dichiarata squalificata per la fase finale.

Articolo 11

Per partecipare al campionato e al campionato francese, i giocatori devono soddisfare le seguenti condizioni:

- essere di nazionalità francese;

- essere licenziato dalla federazione francese di tennis per l'anno sportivo in corso e la cui data di iscrizione della licenza soddisfa le condizioni di scadenza stabilite dalla lega, per poter partecipare al campionato regionale di qualificazione;

- Essere in possesso di un certificato medico di non controindicazione alla pratica del tennis in competizione valida;

- far parte della fascia di età di 18 e oltre.

Articolo 12 | Organizzazione sportiva

  1. Il campionato della lega e le fasi interregionali dei campionati francesi si svolgono, a seconda del numero di squadre coinvolte, vale a dire:

- sotto forma di un array di righe,

- sotto forma di polli seguita da una tavola di partenza online,

- sotto forma di una tabella del tipo Formula multi-possibilità.

  1. La fase finale dei campionati di Francia si gioca sotto forma di galline 2 squadre ciascuno. Non è possibile apportare modifiche alla gallina dopo che sono state ufficialmente rilasciate.
  2. Le due squadre classificate 1ère de Chicken giocano la finale e competono per il titolo di Champions (nes) del padel della Francia.
  3. Le due squadre classificate 2ème di gallina giocano la partita di classifica. La squadra vincitrice sarà classificata 3ème. La squadra perdente sarà classificata 4ème.
  1. e. La chiusura delle iscrizioni per i campionati di paddle francesi è fissata ogni anno dal comitato del campionato. Le composizioni delle squadre devono essere inviate al dipartimento di gestione della competizione utilizzando il modulo di iscrizione fornito a tale scopo.
  2. Il formato di gioco utilizzato per il campionato, per i round interregionali e per quelli finali, è il migliore dei round 3 nelle partite 6, con l'applicazione nei primi innning 2 del punto decisivo di 40A. In caso di pareggio durante un round, applica un gioco bonus decisivo ai punti 10.
  3. Per le fasi interregionali e finali dei campionati

Francia, la FFT sostiene che i giocatori della stessa squadra sono vestiti in modo omogeneo con il nome del campionato registrato nella parte posteriore.

Capitolo III Tornei 4

Articolo 13 | Comitato del torneo

La costituzione di un comitato di torneo è obbligatoria, la sua composizione deve essere pubblicata nel luogo in cui si svolge la competizione.

1 Il comitato del torneo, composto da almeno membri 3 membri dell'attuale annata e con età 18 superiore o superiore (l'arbitro non può farne parte):

- fissare l'importo delle quote di iscrizione; nessuna commissione può essere addebitata per la partecipazione a una prova confortante;

- stabilisce le regole del torneo in conformità con le normative federali;

- ferma senza ricorrere all'elenco dei giocatori ammessi a partecipare;

- definisce e indica all'arbitro il corso di azione che desidera vedere sullo stato di avanzamento del torneo e supervisiona i sorteggi;

- assicurare il corretto svolgimento della competizione e prevedere, per ogni partita disputata, un minimo di tre palline omologate dalla FFT;

- prendere tutte le misure che ritiene utili per garantire, nel tempo assegnato, il regolare svolgimento del torneo.

2 Ai sensi dell'articolo 91-c dello statuto della FFT, il comitato del torneo è il primo giudice di qualsiasi controversia relativa alla validità delle licenze, all'organizzazione e allo svolgimento della competizione. L'appello delle sue decisioni è presentato alla Commissione per le controversie della lega.

Articolo 14 | approvazione

Il club che desidera organizzare un torneo di paddle dovrà compilare il modulo di omologazione che può essere scaricato dal sito Web FFT, sezione paddle.

Articolo 15 | specificazioni

Il club che desidera organizzare un torneo di paddle deve impegnarsi a rispettare le specifiche scritte a tale scopo, scaricabili dal sito Web FFT, sezione paddle.

Articolo 16 | Trasmissione del conto economico

Alla fine del torneo, l'arbitro deve presentare la / le dichiarazione / i dei risultati alla Direzione della competizione entro e non oltre 48h dopo la fine del torneo.

Articolo 17 | Partecipazione del giocatore

1 I giocatori devono fornire quanto segue all'arbitro del torneo:

- il certificato di licenza FFT per l'anno sportivo in corso;

- valido il certificato medico di non controindicazione alla pratica del tennis in competizione.

I giocatori autorizzati a partecipare a un torneo di paddle devono avere almeno 11 anni (alla scadenza di registrazione).

2 I giocatori che partecipano a un torneo di paddle devono essere a disposizione dell'arbitro per la durata del torneo.

Capitolo IV 4 La classifica

Articolo 18 | principio

La classifica del padel di un giocatore corrisponde alla sua classifica dei doppi di tennis (vedi articolo 41 RS FFT).

Articolo 19 | operazione

A seconda del grado ottenuto dalla squadra dopo una competizione omologata, un numero di punti viene assegnato a ciascun giocatore della squadra. Questo numero di punti varia in base al tipo di competizione e al numero di squadre che compongono il tavolo.

Alla fine dell'anno sportivo, i concorrenti saranno ordinati da 1 a n in base al numero di punti che avranno contato durante i loro migliori risultati 4, e otterranno così una classifica del padel.

Capitolo V 4 Judge Arbitration / Arbitration

Articolo 20 | Responsabilità dell'arbitro

Un arbitro qualificato JAT 1 è competente ad organizzare, nel territorio della sua lega, una competizione di paddle.

Oltre ai compiti conferitigli da XFTX-B e 91 dello Statuto FFT, che non sono indicati di seguito, l'Upire deve garantire che le regole del gioco e le regole sportive siano rispettate. Come tale:

1 Viene presentato dai giocatori il certificato di licenza, il certificato medico di non indicazione contro la pratica del tennis in competizione valida.

2 Garantisce che ogni partita venga giocata con tre palloni forniti dall'organizzazione e approvati dalla FFT.

3 Può delegare temporaneamente i suoi poteri come parte della definizione delle funzioni di cui all'articolo 17 del Regolamento Sport Tennis FFT.

4 L'arbitro è responsabile della veridicità e accuratezza dei risultati, nonché della qualità della loro trascrizione. È inoltre responsabile della trasmissione dei risultati entro i termini stabiliti.

5 L'Arbitro redigerà i tavoli e, se del caso, le galline in conformità con le regole stabilite negli Articoli da 3 a 6 del presente Regolamento.

6 L'arbitro può programmare un massimo di partite 3 per una squadra nel corso di una giornata. Un riposo minimo di 30 minuti deve essere rispettato tra due parti.

7 L'arbitro deve consentire a una squadra di almeno 12 ore tra la fine della sua ultima partita e la sua prima partita programmata di domani.

8 Assicura la pubblicazione e la visualizzazione in tempo utile delle tabelle e, se necessario, delle galline, dei programmi delle parti, quindi dei loro risultati.

9 Quando agisce come giocatore nel torneo di cui è responsabile, deve nominare un arbitro sostitutivo qualificato qualificato ai sensi dell'articolo 17 delle Regole del Tennis FFT. , responsabile di assicurare il regolare svolgimento del torneo durante la durata delle sue parti.

10 L'Arbitro scrive una carta penalità in caso di incidente grave o se lo ritiene necessario.

Articolo 21: arbitrato

I giochi di padel non sono arbitri. Tuttavia, si consiglia al club organizzatore di nominare i supervisori del tribunale che assicureranno che i giochi siano concatenati e funzionino nelle migliori condizioni.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.