È iniziata la prima tappa del World Padel Tour. E quest'anno 2018 è iniziato con un Master in cui abbiamo visto la formazione di nuove coppie, ma anche i nostri francesi che hanno fatto cose meravigliose. Breve tour in questa prima del circuito professionale di paddle.

  • Tavolo femminile

Nessuna sorpresa nei poster semifinali di questo primo torneo della stagione. Il primo seeding di 4 sarà domani all'appuntamento. Nella parte bassa del tavolo il binocolo Alayeto impone il proprio status di miglior giocatore del mondo con due vittorie negli inning 2. Dovranno affrontare Triay / Sainz che non hanno perso neanche un set.

Dall'altro lato non siamo andati lontano da una grande sorpresa, ma Marta Marrero e Alejandra Salazar stanno bene con le pinze 4 / 6 7 / 6 6 / 1. Il duello contro lo spagnolo Ortega e Sanchez sembra molto serrato.

  • Tavolo maschile

Dal lato degli uomini abbiamo visto più sorprese anche se il numero 1 Belasteguin / Lima è per il momento in ballata nel torneo catalano. Sconfitti nel primo turno, l'argentino Gutierrez e Stupaczuk, sebbene il numero seminato 4 abbiano iniziato male la loro stagione da parte loro.

Per quanto riguarda la coppia che tutti stavano aspettando, Paquito Navarro e Juan Martin Diaz, hanno facilmente superato i loro primi due giri prima di cadere oggi molto asciutti 6 / 3 6 / 0 contro Galan / Diaz. Le parole di Paquito sul suo account Facebook mostrano lo shock di questa sconfitta: "Oggi siamo stati catturati in un tornado, ben fatto a loro! Dalla nostra parte torniamo al lavoro, questo è solo l'inizio della storia »

Il suo ex partner Sanyo Gutierrez sarà presente sulla pista centrale con il suo nuovo partner Maximiliano Gutierrez nonostante un set lasciato nel primo turno.

  • E i francesi in tutto ciò

Erano 5 all'inizio di questa prima fase del circuito di paddle professionale.

Robin Haziza si è inchinato al primo turno di pre-avvertimenti con il suo partner Ferran Sotillo. Speriamo di trovarlo presto con Jérémy Scatena.

I nostri campioni di Francia Blanque / Bergeron hanno perso nella stessa fase contro due giocatori meglio classificati, ma il punteggio può lasciare rimpianti 7 / 57 / 5. Entrambi i giocatori sono molto contenti del loro livello di gioco e dei loro progressi durante l'offseason. Ci vediamo tra 10 ad Alicante per confermare!

Per Laura Clergue, tornata direttamente al tavolo finale, la camminata era un po 'troppo alta rispetto al numero 8 Navarro / Reiter.

Il raggio di sole proveniva dal nostro campione di Francia Alix Collombon. Dopo due vittorie in qualifica, ha segnato i suoi primi punti WPT ma non si è fermata così bene con una vittoria al primo turno. Primo torneo e già prime finali 1 / 8e, quindi incoraggianti per la sua prima stagione sul circuito. Con i punti guadagnati, dovrebbe entrare a far parte del mondo 100 in alto al 70 / 80. Stiamo aspettando il seguito!

Mario Cordero - Padel Magazine

Fonti: World Padel Tour / Toni Jiménez

Mario Cordero

Mario Cordero è un bravo tecnico della squadra. Osserva, analizza, ritorna su temi per portare la sua esperienza. Completo, l'uomo è come nel campo!