Le Allenatore della nazionale italiana di calcio è un grande fan di padel. Inizia la sua storia d'amore con il padel dall'arrivo di questo sport in Italia, e diventa un grande ambasciatore.

La scoperta di padel

“Ho scoperto il padel al TC Aeroporto (Bologna, Italia) molto tempo fa. All'epoca a Bologna c'erano solo campi e nessuno conosceva lo sport. Il padel Mi è subito piaciuto perché ci divertiamo subito e progrediamo velocemente ", racconta l'ex giocatore di Samp e Lazio.

Attualmente allenatore della nazionale italiana di calcio, Roberto Mancini trova il tempo per giocare due volte a settimana tra Bologna e Roma.

“Gli atleti hanno indubbiamente un vantaggio, soprattutto su giocando il gioco. Lo vediamo con ex giocatori che giocano molto bene come Candela, Totti, Fiore, Giannichedda, Marchegiani o Di Canio ”.

totti roberto mancini padel raquette

Grandi prospettive per il padel Italia

Se ne è parlato spesso Padel Magazine, L'Italia non finisce mai di sorprenderci con un crescita particolarmente forte du padel, E innovazioni originali.

Roberto Mancini è convinto, il futuro è il padel : "Sono sicuro che il file padel crescerà ancora. Il bello di questo sport è che dopo un minuto tutti possono fare una partita e divertirsi, dai più piccoli ai più grandi. La Federazione sta facendo un ottimo lavoro."

roberto mancini ruba padel

“Anche se non tutti ancora conoscono il padel, questa disciplina continuerà a crescere in modo esponenziale, come è uno sport che unisce, " conclude l'italiano.

Perché non vedremmo presto la squadra di calcio italiana fare un padel rafforzare la comprensione nel gruppo? Qualificata per le Final Four della Nations League, l'Italia affronterà la Spagna in semifinale e potrebbe incontrare la Francia in finale. A giugno vedremo anche Roberto Mancini all'Euro.

 

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.