Terza e ultima parte dell'intervista a Roque Roasio, presidente dell'ISPT, ci parla dei progetti e del futuro dell'International Padel Senior Tour.

Per trovare le prime due parti dell'intervista: Parte 1Parte 2

ILPT: un circuito per donne

L'ISPT presenterà l'ILPT (International Ladies Padel Tour), un circuito femminile con le stesse caratteristiche e gli stessi obiettivi.

La sfida sarà quella di realizzare sullo stesso sito un torneo ISPT e un torneo ILPT, poiché avremo bisogno del doppio delle tracce. Sarà quindi necessario trovare società di grandi capacità, sempre in città di interesse turistico per i giocatori.

ISPC: stage per anziani

Vogliamo anche offrire corsi per anziani: le International Senior Padel Clinincs (ISPC). Questi corsi di tre giorni, supervisionati da tre coach sotto la mia supervisione, saranno destinati a gruppi di 12 persone. Offriremo un follow-up personalizzato a tutti i giocatori, che trascorreranno un totale di 16 ore ciascuno sulle piste durante il corso.

Stiamo anche lavorando per realizzare una piattaforma web, che permetta a tutti coloro che hanno partecipato ai nostri stage di interagire con i nostri docenti e avere accesso ai contenuti per continuare il loro apprendimento.

Un anno 2021 molto intenso in prospettiva

Come tutti i giocatori di paddle, ovviamente siamo stati molto colpiti dalla pandemia. Nel 2020 sono stati programmati 8 tornei: 4 in primavera e 4 in autunno. I tornei previsti per la primavera sono stati rinviati al 2021, e lo stesso accadrà con quelli previsti per l'autunno. Il 2021 sarà quindi un anno molto intenso.

Stiamo attualmente valutando la possibilità di avere un unico grande torneo, in Svezia, entro la fine del 2020, dove presenteremo l'International Ladies Padel Tour. L'idea sarebbe quella di avere un format simile a quello dell'ISPT, con una grande festa-presentazione. Siamo consapevoli che i costi non sono gli stessi per eseguire due tornei contemporaneamente, motivo per cui ci affidiamo agli sponsor per raggiungere questo obiettivo: uno sponsor che darebbe il suo nome al torneo, e un marchio di racchette che sarebbe il pala ufficiale del 2021. Tutto questo è un po 'complicato visto che sono in Argentina e quindi non posso incontrare personalmente i possibili sponsor.

Ovviamente la fine di quest'anno è molto incerta, ma possiamo prevedere un anno 2021 con molto lavoro e progetti in fase di realizzazione. Per questo, avremo bisogno di feedback dai giocatori, al fine di modificare le cose se necessario.

Xan è un fan del paddle. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Allenatore fisico di diversi giocatori di paddle, trova post atipici o affronta argomenti attuali. Ti dà anche alcuni consigli per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di paddle!