Con quasi 30 milioni di praticanti nel 2024, il padel continua la sua espansione ai quattro angoli del globo. Ma conoscete le sue origini, la sua storia? Totale Padel svela sette aneddoti sulla genesi di questo sport.

1) Il padel è nato in Messico

Spagna e Argentina sono senza dubbio le due nazioni più grandi del mondo. padel. Eppure, la storia della disciplina inizia ad Acapulco, nel 1969, nel giardino del ricco Enrique Corcuera.

Grande appassionato di tennis, il messicano vorrebbe costruire un campo ma deve far fronte alla mancanza di spazio. Non importa: fa un campo più piccolo (20x10m) circondato da muri di tre metri, per non perdere le palline. La storia è in corso. Mezzo secolo dopo, i migliori giocatori del mondo visitarono la sua città natale grazie a Premier Padel (2023 e 2024).

2) A Marbella, i primi campi in rete

Il nuovo hobby di Corcuera incuriosisce anche i suoi amici più cari, a cominciare da Alfonso de Hohenlohe-Langenburg. Sedotto da questa attività, lo spagnolo importò l'idea in Europa e disegnò i primi due brani di padel all'Hotel Club Marbella, nel 1970. Per la prima volta il parco non aveva muri ma bensì recinzioni laterali. È questa particolarità che convincerà Julio Menditeguy, membro del club, a introdurre il padel nel 1975 in Argentina.

3) I primissimi palas erano fatti di legno

pala-padel-legno

Scarpe da neve padel hanno avuto un rapido sviluppo. All'epoca erano di legno e il gioco era diverso: si dava più importanza agli scambi, tutto andava più lentamente. Oggi, la fibra di vetro e il carbonio hanno rivoluzionato il settore e i pala sono uno più versatile dell'altro.

4) Il primo regolamento è stato immaginato da un'ex Miss Argentina

Viviana Corcuera

Le prime regole di padel furono rilasciati dalla moglie di Enrique Corcuera, Viviana, incoronata Miss Argentina nel 1964. Lei gli avrebbe regalato questo statuto come... regalo di compleanno.

5) Argentina, l'orco storico dei mondiali

Campionato mondiale di vittoria finale dell'Argentina padel 2022

Il primo campionato del mondo si è svolto a Siviglia nel 1992, un anno dopo la fondazione della Federazione Internazionale di Padel. L'Argentina ha iniziato con una tripletta (1992, 1994, 1996) prima di perdere in finale contro la Spagna a Mar del Plata (1998). Da quella data i due paesi sono costantemente in competizione per il titolo, ma gli argentini (11 corone) sono molto più avanti degli spagnoli (4)...

6) Il cortometraggio di Enrique Corcuera non esiste più

Viviana Corcuera vendette la casa di Acapulco dopo la morte del marito nel 1999. I nuovi proprietari demolirono la pista padel costruire… una grande piscina. Non c'è bisogno di cercare: il primo campo della storia appartiene al passato.

7) Il World Padel Tour non è il primo circuito mondiale della storia

Logo padeltour professionale

Le Padel Il Pro Tour (2005) è stato il primo circuito di tornei professionistici al mondo, grazie a un accordo tra l'Asociación de Jugadores Profesionales de Pádel (AJPP) e l'Asociación Femenina Española de Pádel (AFEP). Poco pubblicizzato, è stato sostituito nel 2013 dal WPT, che si è affermato come riferimento internazionale fino alla sua acquisizione da parte Premier Padel.

È stato attraverso suo padre che Auxence ha scoperto il padel, sei anni prima. Oggi segue con passione il circuito internazionale e stuzzica il pala nel suo club di allenamento, il Tolosa Padel Club. Lo trovate anche su La Feuille de Match e LesViolets.com, due media specializzati sul Toulouse Football Club.