Sol Sportif: “Diventare protagonista in Europa”

Sol Sportif offre una soluzione chiavi in ​​mano per la realizzazione di campi da tennis. padel. Padel Magazine incontra Pierre Iskandar, uno dei partner del progetto.

Chi sono?

Padel Magazine : Ciao Pierre, puoi presentarti e parlarci di Sol Sportif ?

Pierre Iskandar: “Sono Pierre Iskandar, lavoro per l'azienda Gestione dello sport che offre soluzioni digitali chiavi in ​​mano per i complessi di padel. Nel tempo, il mio campo si è ampliato perché avevo molte richieste di progetti padel (privato o pubblico), in cui c'erano decine di domande riguardanti l'assemblaggio di un complesso di padel. Con la mia rete e i miei conoscenti, abbiamo collaborato con una società “Sol Sportif” che esiste da 20 anni nella costruzione di campi da tennis multisuperficie e nella copertura di campi semicoperti o coperti. Questa azienda offre una soluzione chiavi in ​​mano per la realizzazione di terrapieni, solai, padel e copri”.

“Ci siamo quindi riuniti per unire le forze e offrire oggi una vera soluzione dalla A alla Z in tutto ciò che è direttamente o indirettamente legato ad un complesso/club di padel. "

Vantaggi

Padel Magazine : Perché i tuoi servizi sono così speciali?

Pierre Iskandar: "La nostra soluzione soddisfa tutti i requisiti imposti dalla Federazione francese di tennis nel rispetto dei vari standard grazie all'élite di società specializzate nei rispettivi mestieri, che forniscono le seguenti aree:

• Lo studio della resa
• Assistenza nella determinazione di un business plan e previsioni
• La ricerca della terra (se necessaria)
• Modellazione 3D dell'intera infrastruttura per validare il progetto futuro
• Realizzazione delle opere strutturali (terrapieno, traverse, solaio, ecc.) e modulari (club house e servizi igienici)
• L'installazione di campi da tennis padel e le loro luci
• L'installazione della copertura
• Il software gestionale per i dirigenti e l'applicazione personalizzata per i giocatori
• Gestione automatizzata per il gestore (prenotazioni, accessi, illuminazione, ecc.)
• Gestione dei registratori di cassa
• Installazione del sistema di telecamere (allenamento, partite, YouTube, Facebook)
• Un canale per acquisire giocatori aggiuntivi per i club (Anybuddy, ecc.)

Il nostro vantaggio è ovviamente quello di offrire una soluzione chiavi in ​​mano con un unico interlocutore che permetta di avere tutte le garanzie e le assicurazioni necessarie su tutti i traffici."

Molti riferimenti

Padel Magazine : Quanti campi hai già posato?

Pierre Iskandar: "Sin dalla sua creazione, Sol Sportif Padel ha posato più di cinquanta tribunali e sono in corso 140 progetti di cui 320 padels in progetto e 44 che vogliono coperte.

Padel Magazine : Puoi fornire alcuni esempi di clienti con cui lavori?

Pierre Iskandar: “Lavoriamo con molti club, posso dirti molto! Cenere ( 2 padel + 2 previsti), TC Auch (2 padel + 2 in progetto a breve), TC Albi, Les Pyramides (8 campi da tennis in resina, 4 tradizionali in terra battuta, 2 in erba sintetica, e quindi 4 padel in progetti coperti in aggiunta a quelli già esistenti)… Sol Sportif Tennis ha più di 1500 referenze in tutta la Francia!

Una particolarità

Padel Magazine : Perché scegliere Sol Sportif?

Pierre Iskandar: "Scegli Pavimentazione Sportiva Padel permette di scavalcare tutti gli ostacoli che si presentano durante il montaggio di un complesso. Il capo progetto ha solo bisogno di trovare la sua terra e noi ci occupiamo del resto con in particolare tutte le certificazioni (qualisport, PQP, PQT,) garanzia decennale) Questo concetto chiavi in ​​mano consente al leader di liberarsi di tutti questi passaggi amministrativi. Lavoriamo con i migliori in ogni campo, aziende la cui esperienza non è più da dimostrare”.

Padel Magazine : Qual è l'ambizione dell'azienda ?

Pierre Iskandar: “Diventare protagonista nella costruzione di padel chiavi in ​​mano in Francia e in Europa!”

Pubblicato da
Lorenzo Lecci Lopez