Oggi concludiamo il Cartella Nox con gli ultimi due palas di questo confronto, i palas offensivi che sono l'ML10 Shotgun e l'AT10 Attack 18K.

Fucile a pompa ML10

FUCILE LUSSO ML10 2022

Lo Shotgun è una variante sviluppata ancora una volta da Miguel Lamperti come suggeriscono i numeri ML.

Abbina uno stampo a forma di diamante per generare più inerzia nello smash con Carbon 12K sulle facce, unito ancora una volta dalla tecnologia HR3 Core così caratteristica di tutti i palas di “Miguelito”, per offrirti una potenza ottimale ad ogni colpire.

Il formato diamante offre un equilibrio elevato in modo che la testa della racchetta sia più pesante. Il telaio è realizzato in tubolare di carbonio Nox che si è dimostrato nel tempo. Questo materiale rende la struttura più rigida e migliora la potenza nei colpi.

Sulle facce, la finitura ruvida composta da sabbia silicea ti aiuterà a dare il massimo degli effetti per sensazioni migliori durante ogni colpo di palla.

Come accennato in precedenza, il nucleo del fucile Nox ML10 è costituito dalla tecnologia HR3 Core, una memory foam che conferisce alla racchetta una maggiore potenza di colpo.

Attenzione al risultato garantito, perché se il Bahia è una forma tonda ibrida con un bilanciamento medio, lo Shotgun svilupperà molti più watt durante i colpi potenti!

In termini di prestazioni, non c'è niente di meglio (in 12K) di questo pala per giocatori offensivi.

Usata da Miguel Lamberti quando le condizioni lo richiedono, questa racchetta ha tutte le caratteristiche per mettere pressione sugli avversari e chiudere il punto con forza.
Beneficia ovviamente di tutte le tecnologie che abbiamo dettagliato nei file precedenti, ed è un ottimo compromesso tra un Bahia o un AT10 Arena incentrato sulla versatilità e un Nerbo WPT o AT Genius Attack 18K riservato ai maschi alfa.

AT Attacco geniale 18K

NOX ci sorprende di volta in volta con nuovi bozzetti, e quest'anno l'azienda di Barcellona ci propone questo modello, primo cugino dell'AT10 Luxury Genius 18K, ma a forma di diamante.

Tutti gli ingredienti ci sono perché questa pala, progettata anche insieme ad Agustín Tapia, sia senza dubbio orientata verso il colpo di grazia.

Per chiunque ami inviare castagne e rispedire pentole, questo AT Genius Attack 18K è il modello definitivo che mancherà alla tua collezione.

Il formato diamante, l'altissimo bilanciamento, la famosa gomma HR3 e soprattutto i quadranti 18K fanno di questa pala un riferimento imprescindibile per gli appassionati focosi in cerca di frenesia. Ma attenzione, queste associazioni non sono prive di alcuni danni collaterali! Vale a dire una manovrabilità perfettibile e un punto-dulce ridotto.

Ma nelle mani del genio argentino, questo tipo di gioiello fa molto male! E gli avversari di Agustin Tapia hanno pagato il prezzo del recente torneo svoltosi a Copenaghen. Vincitore con il suo compagno Sanyo, il Catamarqua Mozart ha deciso di lasciare nell'armadio il suo AT10 originale per optare per questo modello più aggressivo.

Questa AT Genius Attack 18K, che Agustin sta usando anche questa settimana a Marbella, non è una racchetta da mettere in tutte le mani. Ci vuole infatti una tecnica alta per poterla sfruttare a pieno, ei giocatori di livello intermedio avranno tutto l'interesse a fare riferimento ad altri modelli molto più tolleranti.

Ovviamente, l'intera cricca delle caratteristiche è inclusa in questo modello, che beneficia di tutto il know-how di Nox nel 2022.

Conclusione

In conclusione, mescolerò i 3 file Nox per formare la mia tripletta.

Nomino in prima posizione il ML10 Pro Cup di lusso. Ha tutto per accontentare, è un modello straordinario che sarà unanime. In sintesi, ho adorato questa pala permissiva e piacevole.

In seconda posizione, il ML 10 Bahia è un modello versatile, più comodo dell'AT10 Genius Arena, potenza e uscita palla nella media alta, un ottimo look, è impeccabile.

Sul terzo gradino del podio, il Fucile ML 10 è ovvio. Modellato sui cugini AT10 e Bahia, beneficia di questa forma a diamante che sarà un grande vantaggio per chi cerca quel piccolo extra alla fine. Meno rigoroso di un Nerbo, più accogliente di un Attack 18K, è un riferimento che non è necessariamente in prima fila e che merita che i riflettori si soffermano un po' di più su di esso!

Grazie ancora a Julien e Manu per Francese Padel Shop per il prestito del palas.

Stéphane Penso

Fan di padel, Stéphane è diventato il tester ufficiale del pianeta padel in Europa. Tutto passa attraverso le sue mani esperte. Grazie alla sua vasta esperienza nel mondo delle ciaspole, è in grado di scansionare la tua attrezzatura dalla testa ai piedi!

tag