La semifinale femminile del Roland-Garros che contrappone Iga Swiatek a Nadia Podoroska è una speranza per tutte le giocatrici del padel di qualifiche o previas.

Due giocatori che non sono tra i primi 50 nelle semifinali di un torneo del Grande Slam, è completamente nuovo. L'incontro tra la polacca questo pomeriggio Iga swiatek in Argentina Nadia Podoroska è in ogni caso una speranza per gli atleti di tutto il mondo.

Il 54 ° giocatore al mondo all'inizio del torneo, Swiatek lo è finire in semifinale senza perdere un solo set ! Podoroskalei che è 131 ° al WTA, ha compiuto un viaggio incredibile da quando lei fuori qualifiche !

La prova che nello sport tutto è possibilee una storia che potrebbe ispirare molti giocatori padel, a cominciare da Laura Clergue e Léa Godallier, che eredita il seme numero 1 Salazar / Sanchez per il loro ingresso in lizza a Barcellona.

C'è già stato grandi storie sul WPT di quest'anno, Come Carla Tur e Pilar Escandells che hanno trascorso 5 giri in un Open, anche se ovviamente non è paragonabile a questa semifinale del Roland-Garros.

In ogni caso dopo il grande avventura di Hugo Gaston che per il suo primo Roland ha eliminato Stan Wawrinka e ha quasi creato una sorpresa contro Dominic Thiem, gli outsider sono in ottima forma!

Speriamo che anche il nostro francese sia ben ispirato a Barcellona: immagina per un momento a semifinale di un Master di World Padel Tour mettendo Jérémy Scatena e Benjamin Tison contro Bastien Blanqué e Jordi Muñoz o Johan Bergeron e Victor Manuel Mena Gil!

 

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !