Qui andiamo a fare un test su Babolat DEFIANCE 2018. C'è una differenza con 2017 Defiance? Cosa pensano i tester? Questo è ciò che vedremo.

Rilasciato all'inizio dell'anno, la sfida di La Babolat non è cambiata molto rispetto al modello 2017. In realtà, il programma è simile. Una racchetta per i giocatori che cercano precisione. La racchetta è per tutti i principianti ... Tuttavia, con le funzionalità offerte da Babolat, ci sarebbe piaciuto che fosse tecnicamente più conveniente.

Un giocatore che inizia avrà qualche difficoltà a padroneggiare questo pala. Per i più tecnici, è qui che diventa molto interessante. Perché questa racchetta consente di difendersi alla perfezione. Nessuna scusa

Ma attenzione, se lo sport dolce è ampio, il modello non offre le stesse prestazioni di un modello iniziale. Gioca centrato e avrai il meglio della racchetta.

Questa racchetta rotonda è interamente in carbonio. Visivamente, nulla a che fare con 2017. Tanto da dire che Babolat ha fatto una bella scommessa su tutte le sue racchette con il suo lato appariscente.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.