La racchetta da paddle Dunlop Flash 2016 va sotto il setaccio di Padel Magazine e molti tester di questa racchetta.

Prima di tutto, Dunlop Flash 2016 rileva il programma del vecchio Dunlop Flash 2015. Non cambiamo una squadra che vince. Se l'aspetto si è evoluto, la racchetta rimane sostanzialmente la stessa con un programma di accesso piuttosto all'attacco, anche se rimane perfettamente malleabile.

Racchetta PRO

Questa è una racchetta rivolta a giocatori esperti. Se vuoi una racchetta 100% potente, fai la tua strada perché è una racchetta davvero ben bilanciata. Se è certo che questa racchetta da paddle ha una tendenza verso fasi offensive, mantiene un certo comfort di gioco e una buona presenza in mano.

lineamenti

È una racchetta piuttosto rotonda con un profilo 38mm. Il peso! 360-375gr.
Racchetta che si rivolge a giocatori di livello avanzato.

Le tecnologie utilizzateRacchetta paddle Dunlop Flash 2016 - Copia

- AEROFRAME: È una tecnologia utilizzata da Dunlop che si vede a prima vista. Ha un lato aerodinamico che sicuramente gli dà più velocità in mano rispetto a una normale racchetta.

- VIBRO PODS: Dunlop ha incorporato una tecnologia in silicone: capsule nella zona di attacco della racchetta per assorbire al minimo le vibrazioni. Possiamo davvero dire che la racchetta è piuttosto tollerante a questo livello. La gomma da racchetta è piuttosto morbida rispetto ad altre marche e può prevenire (normalmente) il dolore al gomito.

Cosa dicono i giocatori?

La racchetta è stata testata da molti giocatori.

Raymond Reculard / Livello intermedio
Certamente il mio preferito. Una racchetta che mi piace per il suo nervosismo. Il suo peso nella testa è buono. È anche tollerante ed equilibrata. Non fa male cucire. Unico lato negativo secondo me: un po 'troppo rigido.

Julie Soizeau / Livello principiante - Intermedio
Abbina il tipo di racchetta che apprezzo. Nervoso.

Valérie hadjadj / Livello principiante - intermedio
Da parte mia, è un po 'troppo rigido e non corrisponde al profilo delle racchette da neve che mi piacciono. Anche se questa racchetta è leggera, preferisco anche racchette più leggere con un peso più centrato e leggero

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.