È importante parlare della crescita del padel in Francia e all'estero, dell'aumento del numero di giocatori, del numero di club e dei terreni costruiti. Il nostro sport sta crescendo in tutto il mondo. E visto da Tenerife, l'appassionato che sono è felice di vedere questo volo del padel.

Il futuro del padel è sicuramente tutto tracciato. E tanto meglio!

Ma il padel a volte non è un regime eccessivo? Non sopravvalutare il padel per anticipare numeri troppo grandi rispetto allo stato del padel attuale? Non ci sono troppi tornei di paddle in Francia rispetto al numero di licenziatari?

Come al solito, proverò ad affrontare questo argomento complicato. Ma questa volta, sono io che ti faccio principalmente domande. Non esitate a intervenire.

Troppi club di paddle?

Hai capito, qui non è per dire cosa funziona, ma cosa può essere problematico o gli elementi che possono essere messi in discussione. Attaccherò dal numero di club di paddle che si sviluppano in Francia.

Visto da lontano, è sorprendente. Il paddle park francese offre ora terreni su quasi tutta la Francia. Nessuna regione è risparmiata dalla mania del padel.

Che gioia vederlo visto che sappiamo che ci sono ancora alcuni anni, ha dovuto percorrere a volte centinaia di chilometri per cadere su un campo. Che progressi!

Tuttavia, a volte mi chiedo se l'offerta a volte non è troppo importante in una regione in relazione alla domanda?

Non volendo stigmatizzare nessuno, ho scelto di non menzionare club o regioni. Ma puoi facilmente vedere che alcune regioni francesi si trovano con diversi club di paddle su un perimetro ridotto.

A volte abbiamo anche alcuni club in un'area limitata. padel ognuno offre 1 o 2 corti.

È una buona cosa per il nostro sport?

Non lo so In alcuni casi: Sì, perché la domanda è forte e consente di democratizzare questo sport e di ampliare il numero di giocatori. Ma è così ovunque?

Moltiplicare il numero di club con uno o due campi da paddle è un buon metodo?

Da un lato, mi è stato detto che è perfetto per lo sviluppo del nostro sport e, dall'altro, mi è stato detto che può influire sulla qualità dello sviluppo del nostro sport.

I sussidi alle associazioni sportive non dovrebbero essere più regolamentati e dipendere in particolare dalla capacità di un'area di ospitare e creare nuovi giocatori?

Sto aspettando il tuo feedback.

Troppi tornei?

Ogni settimana i paddle club ci inviano notizie sui loro eventi padel. E proviamo regolarmente a far avanzare i club. Le notizie sono sempre più dense. E anche qui è molto meglio!

Ma ci rendiamo conto con la nostra visione globale, che certamente, il numero di giocatori si evolve, ma paradossalmente, i tornei di paddle sono a volte poco forniti o cancellati.

Non c'è contraddizione qui?

A nostro avviso, sembra che a volte ci siano troppi eventi di pagaia rispetto all'attuale capacità della pagaia francese.

L'obiettivo qui è quello di trovare la migliore alchimia per la salute dei nostri paddle club e il benessere dei giocatori. Se hai commenti, questo è il momento! Proveremo a tornare su questo tema con le tue analisi.

Lunga vita al padel!

Julien Bondia

Julien Bondia è un insegnante di padel a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra club e giocatori di padel. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.