Padel Magazine - È stato scritto che questo Open ci avrebbe offerto storie sorprendenti. Javier Limones e Raúl Díaz ci avevano già sorpreso raggiungendo i quarti di finale, battendo in particolare Matías Díaz e Cristian Gutiérrez negli ottavi di finale.

Ma questo è stato solo il preludio di una serie di giochi di coltelli e l'ascesa di una coppia che è arrivata per la seconda volta in una competizione come l'Open internazionale di Granada.

Gli spettatori del Palazzo dello Sport hanno assistito a una sorpresa e non da ultimo: Paquito Navarro e Jordi Muñoz raggiungono le semifinali eliminando Sanyo Gutiérrez e Maxi Sánchez 3-6, 7-6 e 7-5.

Sin dal WPT di Malaga, Paquito e Jordi hanno dovuto lottare per rientrare in questa fase della competizione. Naturalmente se questa coppia è sorprendente, sono gli eliminati che deludono. In Spagna, la coppia più giovane nella top 10 del mondo parla molto, perché ci aspettiamo così tanto da loro. Sanyo e Maxi sono attesi perché hanno un potenziale enorme, ma sono ancora lontani dai numeri Juani Mieres e Pablo Lima o 1 in tutto il mondo. A proposito, sono ancora in corsa per vincere questo torneo.

Díaz-Belasteguin rimane su una serie di incredibili imbattuti. Hanno fatto una partita perfetta sconfiggendo Gaby Reca e Seba Nerone. Si noti che Reca e Nerone erano lontani dal loro livello migliore, Nerone sembra soffrire di un evidente problema fisico.

In semifinale, i re affronteranno Lamperti-Grabiel.

La coppia incluso il giocatore locale (Javier Limones) si è infatti fermato alle porte della metà perdendo contro Miguel Lamperti e Maxi Grabiel. Due volte 6 / 2.

I numeri di 2 World non hanno ancora raggiunto il merletto battendo una coppia difficile da gestire composta da Adrian Allemandi e Fernando Poggi. 6 / 3 e 6 / 4 sono stati sufficienti per Juani e Pablo per raggiungere le semifinali.

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.