Morgan Mannarino, n. 22 francese, e Lander Gabilondo, n. 3 di Gipuzkoa, si sono incontrati nei Paesi Baschi spagnoli, su iniziativa di Prestigio sportivo. Si incontreranno di nuovo a metà luglio per un corso che correranno insieme a San Sebastian.

L'incontro tra Mannarino e Gabilondo

Nei Paesi Baschi, occasioni per incontrare francesi e spagnoli su una pista padel non sono così numerosi, mentre i praticanti, su entrambi i lati del confine, sono separati solo da pochi chilometri. Tra Hendaye e Irun, basta attraversare il ponte per ritrovarsi in Spagna. Questo giovedì 9 maggio, grazie a Sport Prestige, che organizza corsi di formazione padel dall’altra parte, come si dice qui, devono incontrarsi due dei migliori giocatori dei Paesi Baschi francesi e spagnoli: a destra Morgan Mannarino, n°22 francese, insegnante a Saint-Jean-de-Luz e Tarnos, a sinistra Lander Gabilondo, n°3 di Gipuzkoa, provincia di San Sebastián, e direttore sportivo della BPX Sport.

I due allenatori condurranno insieme un percorso formativo padel, firmato Sport prestige, a San Sebastian, dal 18 al 20 luglio 2024. “In effetti, è una grande opportunità per incontrarci”, afferma Morgan Mannarino, “per creare collegamenti, perché è vero che nei nostri rispettivi orari, tra le ore di tribunale e tornei nel fine settimana, non abbiamo l'opportunità di incontrarci. » Lander Gabilondo, ex calciatore professionista della Real Sociedad, conferma: “Era l'unica data nel nostro programma all'inizio di maggio! »

Questo giovedì dell'Ascensione, mentre San Sebastian, una delle città più belle della Spagna, è piena di turisti francesi, i due pullman di padel ha preferito fare un torneo importante prima di ognuno e ha invitato gli “amici” a partecipare alla partita amichevole, ma di gala! Prima di recarsi al torneo di Caen, il compagno abituale di Morgan, Matthieu Armagnac, n°19 francese, è venuto nella vicina Arcachon, dove è l'allenatore del Padel tocco. Farà squadra con Unaï Legarda.

Il Biarrot Jean-Noël Insausti, n°99 francese, è associato a Pedro Etxarri, il n°1 della Gipuzkoa, sosia non ufficiale di Marco Verratti. I due francesi giocheranno a destra, gli spagnoli a sinistra. "Di solito giocano a destra, ma per loro non è un problema, in Spagna siamo abituati a giocare su entrambe le fasce", ha detto Lander.

Morgan conferma: "In Francia è diverso, ai giocatori di questo livello piace restare in un ruolo, io gioco a sinistra con Matthieu che, è anche vero, è mancino, quindi non ho molta scelta" (sorriso). Lì è bello, vedremo come i giocatori si avvicineranno all'incontro, sicuramente amichevole, ma nei primi scambi vedo che è serio e che gioca velocemente. »

“Avrebbe potuto diventare professionista”

Un luogo comune molto vissuto suggerisce che in Spagna si gioca più lentamente. Qualunque sia il livello. “Per noi, anche con i giocatori intermedi, cerchiamo di fare il punto velocemente, durante il campo, cerchiamo di farli rallentare e mantenere la palla in campo”, dice Morgan. Ad alto livello, le cose stanno ora accadendo molto rapidamente, da entrambe le parti, tra i francesi e tra gli spagnoli. »

L'incontro è fisico, i quattro giocatori moltiplicano gli scambi lunghi, la zampata sinistra di Armagnac fa scalpore, mentre Etxarri mostra la portata del suo talento. “Poteva diventare professionista, non aveva molta importanza”, confida Lander. Morgan è d'accordo: “Gioca molto, molto bene, tocco e potenza, è pulito. » Le due coppie si sono affrontate colpo su colpo, fino al tie-break vinto da Insausti/Etxarri dopo un punto da antologia, degno del circuito professionistico.

Gli spettatori venuti a scoprire “la” partita applaudono gli ultimi scambi e il sorriso si legge sui volti dei giocatori. “È fantastico, ci stiamo divertendo molto”, afferma Jean-Noël. Il secondo set sarà a senso unico, per la vincente del tie-break. Insausti ed Etxarri evolvono un tono sopra. “È sempre interessante giocare con partner che non conosci, soprattutto da un paese diverso; dobbiamo parlarci, capirci e apportare aggiustamenti tattici dal vivo", giudica Armagnac. Morgan Mannarino e Lander Gabilondon hanno colto l'occasione per discutere del loro futuro stage in coppia. E ha promesso di incontrarci il a corsia, quando il loro programma glielo consente...

Stage in padel Sport di prestigio con Morgan Mannarino e Lander Gabilondo a San Sebastián, dal 18 al 20 luglio 2024. Informazioni e iscrizioni su www.sport-prestige.fr o telefonicamente al 06 82 67 23 12.