Gli semifinali du World Padel Tour Adeslas Madrid Open 2021 è iniziato con uno shock nel tavolo femminile. Lucia Sainz e Bea Gonzalez sono necessarie 5/7 7/6 7/5 in 3h06 davanti Alejandra Salazar e Gemma Triay.

Una lotta assoluta

Dopo 5 anni trascorsi insieme, Gemma Triay e Lucia Sainz sono per la prima volta avversari. Riceveranno il premio per la migliore coppia della scorsa stagione più tardi questa mattina.

In questo primo set la tensione è palpabile tra questi quattro giocatori che si conoscono molto bene. Questa partita sembra una finale e queste due coppie sanno qual è la posta in gioco in questo primo confronto stagionale.

Salazar / Triay sembra dominare il gioco, ma Sainz / Gonzalez è decisivo nei momenti importanti. Vincono anche entrambi puntos de oro del primo set.

Gli spettatori del Centro Wizink, spettatori di Gol TV e altre emittenti internazionali, E il 40 utenti Internet su Youtube si sta godendo una partita molto spettacolare con diversi recuperi al par 3.

Alejandra Salazar è in grado di aumentare il suo livello di gioco alla fine del set. La sua solidità permette alla testa di serie n ° 1 di strappare il primo set. 7/5

alejandra-salazar-gemma-triay-semifinales-adeslas-madrid-open-2021-_dsc8965-copia-1170x658

Uno scenario hitchcockiano

Salazar inizia il set quando ha finito il primo. Il madrid salva due punti di interruzione dimostrando perché è in prima linea nel WPT.

Bea e Lucia commettono meno errori e sembrano prendere il sopravvento vincendo più facilmente la prima partita di servizio.

La partita passa al servizio di Bea Gonzalez. È su questi giochi di servizio che Sainz / Gonzalez è il più in difficoltà. L'andaluso e il catalano risvegliano il pubblico salvando 4 punti di rottura e ricollegare a 2-2. L'ascesa psicologica viene presa ei due spagnoli si trascendono a vicenda.

Al nono break point del set, Salazar / Triay Alla fine converte il suo dominio in un vantaggio in gol, ma i loro cattivi avversari recuperano immediatamente il break e vincono il loro servizio. 4/4.

Doppio fallo di Lucia Sainz che regala due match point a Salazar / Triay, ma Sainz / Gonzalez si alza per l'ennesima volta per riprendere a 5/5. Hitchcock indubbiamente è passato da Madrid per scrivere questo scenario.

Bea Gonzalez e Lucia Sainz salva due nuovi match point per portare questo set al tie-break. L'aria è irrespirabile a Madrid. Prendono il sopravvento sul n ° 1 e vincono il secondo set. 7/6 (7-2). Questa partita ha meritato un terzo set!

lucia-sainz-semifinales-adeslas-madrid-open-2021-_dsc7277-copia-1170x658

Le padel al suo apice

Gonzalez / Sainz ha guadagnato fiducia e sembra poter dominare il terzo set. Un parziale di di 14-2 tra la fine della seconda e l'inizio della terza. 2/1

Bea Gonzalez è impressionante. Fisicamente acuta e tecnicamente molto precisa, offre alla sua squadra 3 break point, ma Salazar e Triay salvali. Il Malaguene assicura il suo gioco di servizio. 4/3.

Le punto della partita arriva su a punto d'oro al 4/3. Un rally di oltre 50 colpi di racchetta che fa già parte della storia di questo sport. Gemma Triay lo conclude con uno smash pieno di rabbia. La partita è stata interrotta per un minuto: sangue sui gomiti dei giocatori.

Il decimo gioco del terzo set avrebbe potuto essere l'ultimo. Gonzalez / Triay si offre due punti di corrispondenza, ma a Bea Gonzalez manca l'imperdibile sul punto de oro. Sembra uscita dal suo gioco, ma la sua capacità di recupero le permette di mantenere il suo livello di gioco. Lucia Sainz assume il suo ruolo di leader e conclude l'undicesima partita. 6/5

Gli 3 ore di gioco sono passati, ma i due giocatori non possono decidere. Il tie-break finale sembra inevitabile, ma Bea e Lucia sono determinate a uccidere questo match. Il quarto match point sarà quello corretto. 7/5

Lucia Sainz e Bea Gonzalez hanno vinto 5/7 7/6 7/5 in 3:06.

sainz gonzalez triay salazar statistiche semifinale madrid 2021

Questa partita è la consacrazione della pepita di Malaga Bea Gonzalez, che ora fa parte dell'élite di padel solo in tutto il mondo anni 19. Lucia Sainz porta l'equilibrio che può consentire a questa coppia di dominare la stagione.

Bea Gonzalez: “Una sensazione meravigliosa sentire il sostegno del pubblico. Entrambe le coppie avrebbero potuto vincere oggi, ma è caduto dalla nostra parte. "

Lucia Sainz: “È stata una partita molto difficile. Voglio congratularmi con questa bestia (Bea), perché il suo livello di gioco è davvero impressionante. "

Ricorderemo quella prima grande battaglia dell'anno nel circuito femminile. Oggi un vero rivalità è nato tra queste due coppie, il che ci regalerà senza dubbio un anno molto emozionante sul World Padel Tour.

Le spettacolo sportivo offerto da questa partita è un'ulteriore prova che il padel professionista ha tutto per diventare uno spettacolo di riferimento mondiale.

Crediti fotografici: WPT.