Abbiamo visto che la redditività economica dei club padel può rivelarsi lungo anche se il prodotto è promettente per il futuro. In effetti, vediamo che questa pratica attrae sempre più persone ogni giorno. Tuttavia, è ancora troppo poco conosciuto per sperare in una rapida redditività dai club. padel. I costi generati per la creazione di questi club rimangono piuttosto alti, ci vorranno anni perché un club abbia un reale ritorno sull'investimento.

In una seconda fase, abbiamo analizzato il concetto di pratica sociale per questa attività e abbiamo finalmente concordato sul fatto che il file padel ha molti elementi che dimostrano la natura di questa pratica. Infatti, secondo la teoria della pratica sociale, il padel ha molti elementi che questa teoria ci ricorda, tuttavia questa pratica sportiva è ancora troppo poco sviluppata per affermare la sua natura.

Grazie alle testimonianze di molti professionisti, abbiamo concluso che questa pratica è per il momento solo una pratica collettiva. Oggi, la creazione di comunità, reti professionali all'interno del club e le varie attività organizzate dal club non giustificano la creazione di una pratica sociale per il momento. Questi elementi promuovono certamente i legami sociali, ma ci vorrà del tempo prima che ci sia un vero movimento. padel in Francia, dove tutti i circoli sentono parlare di questo sport.

Non rifiutiamo l'idea che diventerà una pratica sociale in futuro, generando così un vero movimento sportivo rientrando nelle mentalità sportive dei francesi come il tennis o il calcio.

Per la nostra interpretazione, abbiamo deciso di riunire due temi strettamente correlati.

Come visto in precedenza, il padel ha una redditività economica ancora troppo debole e una pratica non abbastanza forte da diventare una pratica sociale. Possiamo osservare che questi due elementi sono complementari. In effetti, abbiamo visto nella nostra revisione della letteratura che il successo del nordic walking è spiegato dalla sua capacità di essere diventato una pratica sociale.

Di conseguenza, l'attività è stata comunicata correttamente e sono state create comunità reali per vivere e condividere questo prodotto. Pertanto, tutte le aziende hanno visto i loro investimenti in questo prodotto, redditizi.

È per questo motivo che associamo la redditività economica degli attori alla natura della pratica. Il modello di business di padel resta per il momento piuttosto fragile perché la comunicazione intorno a questa pratica è ancora, nonostante tutto, timida. Inoltre, senza dimenticare che il padel mantiene l'immagine di uno sport “ricco”, le comunità formate non sono sufficientemente varie per sperare di raggiungere sempre più circoli sociali.

Quindi abbiamo diversi elementi, a dimostrazione del fatto che questo sport è ancora in via di sviluppo e ci vorrà del tempo prima di vedere un vero movimento.

Pertanto, riteniamo che il modello economico degli attori di questo mercato possa beneficiare di una redditività accelerata solo attraverso la formazione di una pratica sociale, vale a dire una pratica in cui il padel è visto non solo come uno sport, ma come un mezzo per riunirsi e formare legami sociali tra consumatori ma anche tra consumatori e produttori.

Questo è già il caso in alcuni club, ma questa tendenza deve diventare maggiore per raggiungere il massimo delle persone e far capire alla comunità che questa pratica sportiva può diventare un luogo per incontrare nuove persone ma anche nuovi progetti professionali.

Tuttavia, perché i club di padel continuano ad essere creati ovunque in Francia?

In effetti, abbiamo visto che la natura di questa pratica e il modello economico che si basano solo sulla locazione di terra, gli insegnanti e l'organizzazione dei tornei rimangono piuttosto timidi. In effetti, anche se rimane piuttosto debole, gli imprenditori scommettono sul futuro perché, in effetti, la maggior parte delle persone vede questa pratica come parte delle abitudini sportive dei francesi nel prossimo futuro.

Abbiamo visto che il file padel è stata sostenuta dal 2014 dalla FFT e ci sono voluti circa 4 anni per vedere progetti reali costruiti attorno a questo sport (tornei nazionali, sponsorizzazioni, presentazione dello sport a grandi eventi sportivi, città di scommesse un passo di world padel tour).

Ciò rassicura gli imprenditori e percepisce un'opportunità da cogliere. Nonostante questa redditività ancora bassa, vediamo che i club diversificano la propria attività per diventare attraenti.

Abbiamo notato che praticamente tutti i club sono specializzati nella vendita di prodotti derivati ​​di diverso genere. Infatti, non c'è bisogno di bussare alla porta dei produttori di attrezzature sportive per acquistare attrezzature sportive, i club offrono alcuni prodotti all'interno dei loro recinti che vanno dalla vendita di racchette, completi e palloni alla ristorazione sotto forma di bar per ripristinare dopo una parte di padel. Ciò favorisce la formazione di legami sociali tra i giocatori e consente di beneficiare di un'ulteriore fonte di reddito.

Viene inoltre creato un sistema di abbonamento per tutto l'anno per fidelizzare i propri clienti e spingerli a giocare a basso costo con uno slot riservato ogni settimana. Vediamo questa strategia di marketing in molti club sportivi, ma a differenza di loro, promuove la creazione di comunità e un'atmosfera familiare tra i giocatori.

Ciò è spiegato dal livello di partecipazione ai club padel rispetto ad un club di “calcio urbano”, ad esempio, che rimane piuttosto basso e quindi rende l'atmosfera favorevole agli incontri e alla creazione di legami sociali. Inoltre, molti dirigenti di club parlano di una mentalità abbastanza leale e amichevole da parte dei giocatori che non si riscontra in tutti gli sport. Ciò promuove lo sviluppo di questo mercato e l'attrattiva di questo sport.

Pertanto, l'intera strategia di marketing consente ai club di beneficiare di entrate aggiuntive a costi inferiori. Questo potrebbe spiegare il fatto che molti club padel vengono creati ogni anno nonostante un mercato all'inizio dello sviluppo, una pratica sportiva ancora troppo poco conosciuta in Francia e una redditività economica dei club troppo lunga. La scommessa sul futuro di molti proprietari di club si basa sullo sviluppo dello stesso mercato in Spagna, un paese vicino, che è un argomento molto forte nella crescita di questi club in Francia.

  Tema 1  
Visibilità del mercato ü Sviluppare la comunicazione esterna e non accontentarsi solo del "passaparola".

 

ü Consapevolezza di FFT che ora vede il file padel come leva per la crescita.

 

ü Il padel potrebbe aiutare il tennis a recuperare, i leader sono ora concentrati sullo sviluppo del padel.

 

ü Le aziende devono supportare questa strategia di sviluppo (promozioni, sponsorizzazioni, ecc.)

 

ü Promuovere la credibilità di questo sport in Francia, in modo che questo sport non diventi una "moda".

 

ü Il ruolo dei consumatori è molto importante per attrarre le strutture più commerciali e far sì che le aziende vogliano scommettere su uno sport in forte espansione.

 

ü La sponsorizzazione è un elemento essenziale per un mercato sportivo, è per questo motivo che il padel deve continuare a concentrarsi sulla concorrenza.

 

ü Tutti questi elementi promuoveranno l'influenza di questo sport a livello nazionale.

 

Tema 2
Una pratica collettiva in divenire ü Pratica sportiva ancora troppo poco conosciuta per sperare in una buona redditività basata solo sull'affitto di terreni, formazione ... ecc.

 

ü La formazione naturale di una pratica sociale nel tempo promuoverà la redditività dei club e l'influenza di questo sport.

 

ü Gli imprenditori scommettono sul futuro e vedono questa pratica diventare parte delle abitudini sportive francesi.

 

ü I club diversificano la loro attività per diventare attraenti (prodotti derivati, ristorazione, sistema di abbonamento tutto l'anno, ecc.)

 

ü Atmosfera favorevole alla formazione di legami sociali e professionali.

 

ü La continua creazione di club padel in Francia mostra che, nonostante una redditività economica eccessivamente lunga, molti club hanno riutilizzato i dati del mercato spagnolo per fare una buona scommessa sul futuro in questa pratica.

 

 

 

 

Studente del Master 2 imprenditorialità e innovazione presso IESEG SCHOOL OF MANAGEMENT di Parigi e appassionato di sport, ho deciso di dedicare la mia tesi di fine studi alla nascita di padel in Francia come pratica sportiva e sociale e lo sviluppo del mercato associato. Avendo vissuto 22 anni in Marocco e 5 anni in Francia, sono lieto di poter condividere le mie capacità.