Che primo giorno durante questo campionato del mondo di paddle 2018 in Paraguay per la squadra francese di signore e signori.

Buone notizie: stamattina tutte le coppie francesi hanno vinto il primo round in modo relativamente semplice in questi campionati mondiali di padel. Stamattina, i francesi hanno dimostrato di non essere un regalo per nessuno e che erano sicuramente sottovalutati dato il livello di alcune coppie straniere.

Domani sarà un altro giorno e potrebbero esserci alcune coppie francesi in classifica, a meno che non saremo in grado di battere i migliori giocatori del mondo? Sfortunatamente, non sarà così in questo momento.

Nel mondo delle squadre, anche lì, le donne hanno dato l'esempio agli uomini nel primo pomeriggio battendo la squadra dell'Uruguay 3/0. Ricorderemo in particolare questa partita stressante di Laura Clergue e Léa Godallier. Una partita che non rimarrà negli annali per il livello proposto dei 4 giocatori ostacolato da una luce che rende difficile vedere bene in campo; una partita tesa che il nostro francese è riuscito a piegare in 2 set, il che non è stato così semplice.

Tra i signori, il Paraguay non poteva far fronte all'armada tricolore. Nelle partite 1 e 2, non una volta la Francia ha tremato. Lei stava chiaramente meglio. Nella prima partita Blanqué / Bergeron è stato aggressivo limitando i difetti. I paraguayani sono presi per la gola e possono vedere solo l'evidente differenza di livello.

Segue Tison / Maigret e offre una prestazione relativamente convincente per una prima partita in un mondo, anche se dovrà essere più coerente contro una coppia armata migliore.

La sorpresa arriverà da Haziza / Scatena che consegna "una non corrispondenza". può succedere e fortunatamente per noi, realizza questa partita da dimenticare immediatamente, durante uno scontro che conta per il burro dato che la Francia era già in testa al 2/0. A Jérémy Scatena non manca del tutto la sua partita. Questa partita senza puntata di fronte a una coppia in gran parte nelle sue corde forse lo smobilitò coinvolgendo nella sua caduta Robin Haziza.

Questa sconfitta piuttosto stupida, va detto, deve servire da lezione per la continuazione degli eventi. Perché sì, è a priori sulla buona strada per finire 2 ° nel suo gruppo. Ma dovremo fare il lavoro contro gli svedesi. E non è fatto soprattutto quando vediamo l'ultima partita della squadra francese.

Questa mattina inizieremo con l'Open in coppia. Quindi questo pomeriggio, la coppa del mondo di squadra continuerà.

 

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.