Che settimana! Che gioco! Che sport!

Nell'evento maschile, la Francia ha vinto il titolo di paddle della squadra europea nei Paesi Bassi, mentre le ragazze hanno vinto il titolo di vice-campione della squadra europea.

La Francia è diventata uno dei paesi chiave del mondo del padel. Se i paesi di lingua spagnola sono ancora molto più avanti di noi, la Francia è in agguato, appena dietro e lei lo ha dimostrato per tutta questa settimana (2 a 6 dicembre).

Il Padel Club La Playa, nei Paesi Bassi, ha ospitato i campionati europei di paddle con le principali nazioni paddle europee, ma con la notevole assenza della Spagna, gran maestro del luogo.

Un titolo meritato

La Francia è stata al di sopra della mischia per tutta la settimana. Armata fino ai denti con le campionesse francesi Scatena / Haziza ma anche Carité / Salles, Ferrandez / Desliens e il sostituto del lusso Simon Boissé, la Francia era arrivata per vincere.

Contro il paese ospitante, i Paesi Bassi nei quarti di finale, tutto sarebbe potuto cambiare quando Alexis Salles, capitano della squadra francese e partner di Cédric Carité, si era infortunato su una palla innocua. Il gioco si è fermato a lungo. Inizialmente abbiamo pensato a una possibile perdita della squadra francese. Ma per fortuna più paura che danno e la Francia ha vinto il suo quarto.

Contro il Belgio, la Francia è andata a 4 punti di sconfitta. Basterà pensare all'acciaio Jeremy Scatena e Robin Haziza per portare il punto dell'equalizzazione in una partita ovunque e offrire così alla coppia Carity / Salles l'opportunità di finire il lavoro con quello che ha fatto pennacchio in piccoli set 2. (6 / 4 6 / 2) Per tutti gli osservatori, era " il finale prima del tempo E la Francia è quasi passata. Ma le coppie francesi sono difficili da ferire.

In finale, la Svezia era innegabilmente al di sotto della Francia. Per garantire la sua vittoria, la Francia ha pubblicato su 1er partita, l'3e La coppia francese Ferrandez / Desliens contro la coppia svedese 1. L'obiettivo era garantire le prossime due partite con le nostre prime due coppie francesi. Questa strategia funziona perfettamente e consente al team di Francia di tornare con la coppa.

Così vicino ...

Per le donne, la squadra francese non deve arrossire nel suo corso. Con le coppie 3 particolarmente coerenti con Clergue / Casanova, Sorel / Godard, Meites / Lambregts e Monika Blankson in sostituzione, il team ha condotto una magnifica campagna con belle vittorie contro Belgio e Paesi Bassi.

Ma in finale, la Francia è caduta in Portogallo, il favorito del nonno in assenza della Spagna. Nei ranghi del Portogallo, i giocatori facevano parte della classifica mondiale. Quindi non c'è nulla di cui pentirsi della squadra francese, perché hanno dato tutto per consentire alla Francia di ottenere il titolo di vice-campione della squadra francese.

Mai nella sua storia, la Francia aveva fatto così bene in una competizione internazionale. I francesi sono diventati ambiziosi e sperano di poter fare qualcosa nel mondo pianificato a priori secondo gli organizzatori " fine del prossimo anno '.

Lunga vita al padel.

Franck Binisti per le informazioni su FFT / Tennis

I campioni d'Europa:

Alexis SALLES (capitano)

Cédric CARITE

Jeremy SCATENA

Robin HAZIZA

Jérôme FERRANDEZ

Simon DESLIENS

Simon BOISSE

I vice-campioni d'Europa:

Laura CLERGUE

Audrey CASANOVA

Sandy GODARD

Géraldine SOREL

Linea MEITES

Emmelien LAMBREGTS

Monika BLANKSON HEMANS

(Capitano: Robin HAZIZA)

Classificazione maschile finale:

1 / Francia

2 / Svezia

3 / Belgio

4 / Portogallo

5 / Italia

6 / Paesi Bassi

7 / Germania

8 / Austria

9 / Svizzera

Classifica finale femminile:

1 / Portogallo

2 / Francia

3 / Italia

4 / Paesi Bassi

5 / Belgio

6 / Svezia

7 / Germania

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.