Con grande differenza del circuito maschile, la posizione numero 1 della classifica femminile WPT è costantemente messa in gioco e Sig. Marrero A. Salazar et Sorelle di Alayeto ha condiviso tutte le vittorie sul circuito femminile.

La competizione è rappresentata da P. Llaguno E. Amatriain, V. Iglesias C. Tenorio et C. Navarro et C. Reiter.

Verrà quindi applicata la misura in cui non si cambia una formula vincente e ci sono pochi cambiamenti significativi nell'élite della pagaia femminile.

Sebbene tutte le alleanze non siano ancora definite, sarà necessario essere attenti ai risultati dei giocatori classificati attorno al post 30 come N. Marquez, S. Pujals, C. Villalba o il portoghese C. Nogueira.

La grande novità della preseason proviene dall'associazione di Mr. Ortega (1997) et A. Galan (1992), non pubblicato in WPT ma si è dimostrato titolato tre volte sul circuito meno di 23 anni spagnoli.

Questi giocatori di 2 di Madrid con temperamenti diversi, non hanno fissato obiettivi più bassi, poiché mirano a un posto nel maestro della fine della stagione e propongono di integrare i migliori 5 dell'élite mondiale!

Le altre informazioni che non è passato inosservato è l'impegno per la stagione 2016 di G.Triay et L. Sainz.

Accanto al veterano P. Eyheraguibel (titoli mondiali 8), G. Triay ha un bilancio 2015 molto positivo con semifinali 2 e quarti di finale 6 giocati durante la stagione, risultati premiati da un posto per il master 2015.

L.Sainz aveva altri obiettivi e la sua separazione da Ortega è sicuramente dovuta all'assenza di un titolo alla fine di una stagione 2015 piuttosto deludente (metà 1 e quarti di finale 8) e alla non partecipazione al maestro 2015.

Pavón10, non ha superato la fase finale di 8e l'anno scorso e gareggerà nella prossima stagione V. Virseda (wpt 36), cercando il suo livello migliore.

A 20 / 01 / 2016, molti giocatori non hanno reso nota la loro situazione per la prossima stagione: P. Eyheraguibel (11 wpt) L. Alonso, N. Brito (15 wpt) C. Paz (27 wpt) E. Lasheras (34 wpt) e S. Pujals (35 wpt).

Jean-Marc HERARD - Padel Magazine

Jean-Marc Herard

Jean-Marc Herard è il cronista Padel Magazine a livello internazionale. Il residente di Barcellona ci offre una visione più internazionale del padel, in particolare con la sua cronaca Padel Buzz. JMH è lo scanner del padel mondiale.