In questo articolo parleremo di un giocatore che hai visto negli anni precedenti su WPT. Un mancino, numero 19 del mondo, presente sul circuito WPT dal 2013: Alejandro Ruiz (dice Alex Ruiz).

Uno dei migliori giovani del paese

Nonostante fosse diabetico dalla nascita, Alex Ruiz divenne rapidamente parte del migliori giovani giocatori di padel dalla Spagna ... e quindi da tutto il mondo. Vincitore di tutti i titoli possibili nei tornei giovanili, ha deciso nel 2013 di fare il grande passo padel professionale.

Ma suo Ovviamente non sarà così lineare come suggerisce il suo potenziale. Nel 2015 ha vinto il suo primo titolo al fianco di Mati Marina con il quale ha formato una coppia molto promettente che è riuscita in particolare a raggiungere le semifinali dell'Open di Valladolid, con una vittoria a sorpresa contro Mieres / Juan Martin Diaz!

Ma gli infortuni raggiungono Marina e Alex sceglie di fare squadra con un giocatore più esperto: Seba Nerone. Con lui ha vinto un nuovo Challenger nel 2016. Gli anni successivi sono stati paradossali per l'andaluso che ha iniziato a vincere più partite in Open e Master ma ha perso 6 finali Challenger tra il 2017 e il 2019!

Dopo un 2019 di grande successo, la conferma non verrà effettuata nel corso del 2020, troncato dalle condizioni igienico-sanitarie. In effetti, non ha fatto meglio di due quarti di finale in questa stagione segnata dalla pandemia.

Un gran numero di partner diversi

Durante la sua carriera al WPT, Alex Ruiz ha spesso cambiato partner. Mati Marina e Seba Nerone dunque, ma anche Gastón Malacalza, Fernando Poggi, Elias Estrella ...

All'inizio del 2018, ha collaborato con Silingo per formare una coppia molto potente, ma la loro collaborazione è finita rapidamente. Hanno deciso di lasciare a metà anno e il mancino ha scelto di fare squadra con un andaluso come lui: Javi Garrido.

Nel 2019 è stato con Martin Sanchez Pineiro che ha iniziato e concluso l'anno. Una stagione di grande successo durante la quale hanno battuto in particolare Lima / Belasteguin. L'anno 2020 è stato bizzarro sotto ogni aspetto e, delusi dai risultati, hanno concluso la loro collaborazione. Il mancino sceglie quindi di chiudere l'anno con Pablo Lijo.

L'inizio di una bella storia con Stupa?

Alex Ruiz vittorioso Padel Semifinali di Madrid Open

Per la ripresa della competizione, nel 2021, molte coppie sono cambiate. E come molti dei suoi amici, Alex Ruiz ha approfittato dei cambiamenti e ha fatto squadra con Franco Stupaczuk, che lo precedeva di 10 posizioni in classifica.

Pochi osservatori hanno visto questa coppia farsi coinvolgere nella lotta per i ruoli principali. Sui social l'osservazione era la stessa: si è spesso detto che Ruiz non era al livello di Sanyo, e che era una regressione per Franco Stupaczuk ...

Per il loro primo torneo insieme, i due uomini fanno mentire tutti, con una finale impressionante e vittorie contro Lebron e poi Galan di fronte a Lima e Tapia. Liberato, Stupa è un uomo nuovo al fianco di Alex. L'argentino ha ritrovato il suo sorriso e la sua efficienza sullo smash. Ruiz mostra tutta la sua forza e, nelle condizioni veloci di Madrid, si è dimostrato impressionante nell'aria. Tanto che uno dei nostri lettori ci ha fatto un piccolo gioco di parole tempestivo: "Alex Ruiz unStupable quest'anno"? Il tempo ci dirà ...