Lucia Sainz e Gemma Triay vincono la Cupra Las Rozas Open 2020. Gli spagnoli recuperano ufficialmente il primo posto nella classifica WPT battendo Bea Gonzalez e Paula Josemaria.

Un inizio fulmineo

Le nuove regine di padel non ha aspettato di entrare nella finale. Distribuiscono un livello di gioco spettacolare a massacrare i loro avversari di giornata nel primo set.

Bea e Paula non possono farci niente e raccolgono una bolla 6 / 0.

La resilienza di Bea e Paula

La nuova coppia in pista è tornata in sella per mettersi davvero in gioco. Si rompono due volte, ma Lucia e Gemma recuperano sistematicamente. Il secondo set si deciderà al tie-break.

Il tie-break è iniziato male per Bea Gonzalez che ha incatenato 4 errori non forzati, regalando così un grande vantaggio alle rivali. Ancora una volta i giovani si ritrovano con le spalle al muro, ma riescono a risparmiare 3 match point.

Il quarto sarà fatale. Lucia e Gemma concludono questa finale. 6/0 7/6 (7-5)

statistiche finali wpt las rozas gonzalez josemaria sainz triay

Una performance storica

Dopo 5 anni insieme, Gemma Triay e Lucia Sainz raggiungono il loro livello migliore. Questo n ° 1 posto in classifica non è banale: hanno vinto 4 degli ultimi 5 eventi del World Padel Tour !

Lucia Sainz: “Mi congratulo con Bea e Paula per il loro gioco. Ci siamo concentrati sul nostro gioco ed è andata bene. Questa fine della stagione è un sogno per noi ".

Gemma Triay: "Siamo nel periodo migliore della nostra carriera. Ci conosciamo a memoria. La Master Final è per me il torneo più importante della stagione, si gioca sulla mia terra. "

Il n ° 1 vorrà dimostrare il suo nuovo status durante il Menorca Final Master che si terrà tra il 10 e il 13 dicembre.

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.