Uno degli incontri più belli padel dell'anno si è appena concluso a Madrid. Di fronte a più di 5000 spettatori, si sono giocate le finali per donne e uomini. Uno spettacolo mozzafiato che ci ha dimostrato ancora una volta che nulla è scritto in anticipo nel nostro sport. Torna alla finale.

Il Madrid Masters 2019 ci ha mostrato alcune cose molto belle sia per gli uomini che per le donne, con la conferma che nulla e nessuno può dire in anticipo cosa può succedere sul WPT. Tutti i giocatori sanno che i posti sono molto costosi, che dovremo lavorare molto duramente per arrivare alle Finali dei Maestri di Barcellona a dicembre.

Non attraverseremo l'intero torneo, ma ricordiamo solo che, sebbene tu sia seminato, nulla è garantito per te. La tua esperienza, il tuo fisico, tecnico, può essere eccezionale, non ti assicura un finale.

Donna

I semi 2, Marta Marrero / Marta Ortega e Ari Sanchez / Ale Salazar, sono stati spinti, straziati e hanno visto passare le finali sotto il naso. Giochi molto grandi, gestiti molto bene mentalmente da Patty Llaguno / Eli Amatriay e dall'altra parte Ana Catarina Nogueira / Paula Josemaria.

La finale? Assoluto controllo di Nogueira / Josemaría che ha saputo fare la pausa quando si è presentato. La parte destra, Paula Josemaría, mancina rispetto a Juan Martin Diaz, ha fatto una partita straordinaria, facendo la differenza su molti punti. Punteggio finale: 6 / 4 6 / 3

signori

Mostruoso incontro tra Maxi Sanchez / Sanyo Gutiérrez e Agustin Tapia / Fernando Belasteguin. Una partita che consiglio di guardare o rivedere su Youtube perché era solida. Una clinica di padel.

Inizio della partita in cui mettiamo cool Tapia, giocando e testando Bela nel modo giusto. Senza correre, il gioco è messo in atto ed esegue tiri più straordinari di altri. Quindi, essendo Bela così solido, il gioco cambia e Tapia inizia a colpire più palline, facendo "folle" Maxi Sanchez nella sua diagonale che preme in rete. Questo giovane giocatore degli anni di 19, come ogni gioco, aumenta il suo livello di gioco tra l'inizio e la fine dell'incontro. Dopo un primo set, giocato ma vinto 6 / 4 di Tapia / Bela, il secondo verrà giocato in controllo per ottenere lo stesso punteggio, 6 / 4.

In questo finale, possiamo ricordare le cose di 2. Il primo Tapia / Bela è una squadra ancora in costruzione, ma su cui si conterà se passerà il primo turno. Il secondo è vedere Maxi e Sanyo ai massimi livelli dopo diversi tornei senza cuore. Avevano persino l'idea di separarsi. Dopo che Madrid e un posto di numero 1 trovato, sembra che questa separazione sia della vecchia storia.

Visto come si evolve questa stagione WPT, non ti conosco, ma non vedo l'ora di arrivare alla prossima settimana, per il torneo Cascais. Sperando che quelli diretti inizino all'inizio della settimana ...

Bela / Tapia: Party per rimanere sul trono?

Julien Bondia è un insegnante di padel a Tenerife. È il fondatore di AvantagePadel.net, un software molto popolare tra club e giocatori di padel. Editorialista e consulente, ti aiuta a giocare meglio attraverso i suoi numerosi tutorial padel.