Padel Magazine - All'International Padel Open di Valencia, le migliori coppie hanno dovuto lottare per raggiungere i quarti di finale. Un certo numero ha infatti sofferto più del previsto, al punto da risparmiare match point… I livelli sono decisamente serrati e si vede che il maestro che riunisce le 8 migliori coppie del mondo è in vista.

In uno degli scontri più intensi della giornata, Willy Lahoz ed Enric Sanmartí erano vicini a fare lo spettacolo della settimana contro il seme N. 4 del WPT. Hanno mostrato il loro potenziale e hanno anche ottenuto un punto di incontro contro Sanyo Gutiérrez-Maxi Sánchez. Il seme No. 4 è riuscito solo a salvare un punto di incontro nel tie-break di 2e set, ma il saldo alla fine ha fatto la loro parte vincendo 5-7, 7-6, 6-4.

E cosa dire accanto alla coppia Cristian Gutiérrez e Matías Díaz ... dove li aspettava l'eliminazione ... Ma questo non era per menzionare il loro desiderio di andare fino in fondo. Di fronte a Agustín Gómez Silingo-Fede Quiles, i numeri del mondo 3 avevano molto da fare, consuetudine di solleticare le migliori coppie di padel del mondo. Alla fine vinceranno i set 3 dopo aver salvato i palloni 2.

Questi sono senza dubbio i giochi più belli dall'inizio del torneo, gli spettatori non si sbagliano nel rimanere legati alla loro sedia.

Le altre partite sono state un po 'più facili, con ovviamente i numeri del mondo 2 ancora regolari, ovvero Juani Mieres e Pablo Lima che hanno battuto tranquillamente i giovani spagnoli Gonzalo Rubio e Andoni Bardasco 6-1, 6-4.

Nel frattempo, Gaby Reca e Seba Nerone infliggono un doppio doppio 6-1 contro Juan Ignacio Santos e Darío Gauna Juan; mentre il seme No. 5, Miguel Lamperti e Grabiel Maxi eliminano Cristian Calneggia-Gerardo Derito 6-1 2-1 (pensionamento).

Franck Binisti - Padel Rivista

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.