Scopri in video il riassunto del nuova vittoria in finale per Ale Galan e Juan Lebron sulla World Padel Tour, durante il Master di Marbella.

Torneo soddisfacente per Lima/Tapia

La coppia numero 1 della classifica WPT è stata ancora una volta proclamata campione a Marbella, capitale di padel Spagnolo. Gli spagnoli hanno vinto il torneo sul campo centrale in plein air di “Puente Romano”, battendo il seme numero 2, Lima-Tapia, in due set 7-6 (5) 6-3.

Il duo di Pablo Lima e Agustin Tapia ha avuto un torneo molto soddisfacente a Marbella, con una prima finale in premio nel 2021. Durante questo Marbella Master, hanno avuto dei passaggi eccezionali, confermando che sono davvero tra le migliori squadre al mondo . Hanno raggiunto la finale, dopo che Botello - Ruz ha dovuto ritirarsi per infortunio mentre Lima e Tapia guidavano 7/6 4/1. Nei quarti di finale hanno giocato un match intenso contro Alejandro Ruiz e Franco Stupczuk che si è concluso con una vittoria per 7/5 7/5.

Lebron e Galan dal canto loro sono ancora imbattuti nella finale di questa stagione, con tre vittorie su tre possibili. Il livello che hanno pubblicato questa settimana a Marbella è semplicemente fenomenale. In semifinale hanno giocato un ottimo match contro Francisco Navarro e Martin Di Nenno (7-5/6-4). Nei quarti di finale non avevano lasciato scampo a Martinez e Gutierrez (6-2 / 6-2).

Lebron e Galan troppo forti

La finale è iniziata con il botto, con un pericoloso brasiliano e un argentino che sono entrati al servizio degli avversari. Alla fine sarebbe stato Ale Galan a impedire che la fuga andasse fuori pista di cui ha il segreto sul “punto de oro”. Un girone di andata disputato come questa prima partita, terminata al tie-break per un Lebron e un Galan più forti nel “tempo dei soldi”.

Sollevato, il numero uno del mondo ha preso posto nel secondo set, impostando il proprio ritmo e sfruttando gli errori degli avversari.

Nell'intervista post partita, il duo spagnolo ha mostrato tutta la sua ambizione e ora lavorerà per il loro nuovo obiettivo: il Valladolid Master!

I colombiani lo adorano padel ! Quindi sì, non siamo i migliori, ma l'importante è partecipare. Hai capito, sono il chico che viene da Bogotà e ho intenzione di segnare il padel della mia impronta con Padel Magazine.