È tempo di fare il punto sulla 9a edizione del C Padel-Point Tour che si è svolto a Beausoleil e che si è concluso in grande stile questo fine settimana.

Festival del cinema di Cannes? No, Cupra Padel-Point Tour !

Se vi dicessimo le personalità presenti durante questa tappa del più grande circuito amatoriale di padel in Francia, avresti potuto dirci che era il festival di Cannes. Ma no, è la Cupra Padel-Point Tour che era uno dei posti dove stare questo fine settimana. Florent Manaudou, Cyril Hanouna, Alix Collombon o anche Florent Sinama-Pongolle sono andati tutti a Tennis Padel Sole per partecipare o partecipare a questa grande celebrazione di padel amatoriale e semiprofessionista.

Florent Manaudou diritto

Tutte queste celebrità non hanno fatto i numeri, tutt'altro! Florent Manaudou ha partecipato alla partita di esibizione insieme ad Alix Collombon, Mélissa Martin e Zeus Sanchez Serrano. Anche il campione olimpico 2012 nei 50 stile libero aveva dichiarato di aver giocato padel “una dozzina di volte negli ultimi 5 anni” (vedi intervista: Florent Manaudou: “Ho grandi speranze di vedere il padel alle Olimpiadi "), ebbene non avrà svolto un lavoro durante la partita, premiandoci anche con 2-3 ammortamenti deliziosamente depositati che avranno infiammato il pubblico accorso in gran numero ad assistere a questa partita.

Florent Manaudou Zeus Sanchez Melissa Martin Alix Collombon Cupra Padel Point Tour Beausoleil
Da sinistra a destra: Florent Manaudou, Zeus Sanchez, Melissa Martin, Alix Collombon

L'altra grande attrazione di questo circuito è stata la coppia Mélissa Martin/Cyril Hanouna. Allineati con i P500 Gentlemen, i due avranno fatto una buona impressione visto che avranno raggiunto una semifinale. Un bellissimo primo sodalizio tra il facilitatore e il giocatore, che lascia immaginare che sarebbe possibile rivederli un giorno giocare insieme.

Il circuito amatoriale, soprattutto!

Ora avete capito, la presenza delle stelle avrà proprio il ritmo di questa 9a tappa del circuito. Ma la Cupra Padel-Point Tour è soprattutto un circuito per dilettanti, e questi ultimi si sono messi nuovamente in gioco e hanno risposto, sia per il campionato One Point che per la lotteria. Tutti sulla stessa lunghezza d'onda, con la voglia di divertirsi, e di partire con dei regali (ovviamente).

Nonostante il fatto che le stelle non siano rimaste fino a fine giornata, il pubblico ha insistito per godersi l'evento fino alla fine, assistendo alla fine delle competizioni e partecipando alle piccole attività che fanno del circuito un vero e proprio spazio vitale .

Vista l'evoluzione della Cupra Padel Point Tour, della sua formula che sembra diventare più chiara e degli spin-off positivi che genera, c'è abbastanza per cui innamorarsi.

giocatore a terra Cupra Padel Point Tour Beausoleil

Nasser Hoverini

Appassionato di calcio, ho scoperto il padel nel 2019. Da allora, è stato un amore folle con questo sport al punto da abbandonare il mio sport preferito.