Le squadre femminili e maschili del campionato Provence Côte-d'Azur (PCA) hanno vinto il Campionati francesi di interleague giovanile 2022.

Dopo la vittoria nel primo tempo contro l'Occitania, i ragazzi della PCA erano i favoriti contro il campionato Auvergne Rhône-Alpes (ARA), sul terreno del Tolosa Padel Club. La vittoria ha però sorriso ad ARA nella categoria 14enni, con un successo di 6/3 6/4 per Basile Baud e Jérémy Robert. Ma tra i loro sedicenni, Joshua Schbeir e Timeo Fonteny hanno vinto 16/7 5/6.

Decisivo – e agguerrito – il match per i 18enni con la vittoria in tre set di Nathan Courrin ed Ethan Bensoussan, 2/6 7/6 6/2, ottenuta nel dolore.

Occhi al cielo!

"Nel primo set siamo entrati male in partita, ci siamo trovati subito in svantaggio di 0/4 senza riuscire a rimontare., dice Nathan Courrin. Nel secondo set manteniamo il servizio fino al tie-break in cui salviamo due match point, 6/4 contro di noi. E infine, vinciamo 9/7 in questo tie-break. Poi, abbiamo saputo essere migliori nei momenti importanti, soprattutto nei break point dove eravamo più seri e abbiamo chiuso con una buona nota vincendo il terzo set.

Tra le ragazze vittoria anche per le meridionali Hanna Boudjema / Margaux Donne (14 anni), Eloise Marais / Kimy Barla (16 anni) e Thais Baulard-Panichi / Julie Ferrara (18 anni): queste giovani infatti hanno battuto l'Occitania 2 vittorie a 1, dopo altri successi contro i campionati Bourgogne-Franche-Comté (3/0), Réunion (3/0) e Ile de France (2/1).

Premiazioni per le donne.

Questi due successi consentono quindi ai giovani giocatori della Provenza Costa Azzurra di trionfare con stile in questo campionato giovanile 2022 a squadre. Congratulazioni a loro ea tutti i concorrenti e organizzatori!

Le partite giocate venerdì.
Jérome Arnoux Giornalista

Dopo 40 anni di tennis, Jérôme cade nel piatto del padel nel 2018. Da allora ci pensa tutte le mattine mentre si rade… ma non si rade mai il pala in mano! Giornalista in Alsazia, non ha altra ambizione che condividere la sua passione con te, che tu parli francese, italiano, spagnolo o inglese.