Questo è il principio stesso dell'associazione “My Apéro Padel", con il quale, per una volta, la serata è iniziata con un aperitivo.

Durante questa serata all'insegna del buonumore e della convivialità, 28 giocatori travestiti si sono sfidati in partite di 10 minuti scandite da impegni a ogni fine partita con idratazione obbligatoria della birra.

Paquito, farandoles, paella, elezione del travestimento più bello con i buoni regalo Joma offerti ai vincitori, blind-test con 2 biglietti concerto offerti da RTL2 scandito questa sera alle 4Padel di Valenciennes che durò fino alla fine della notte.

Thomas Jay

Dopo essere stato scosso dal tennis per quasi 15 anni, sono diventato un fan assoluto di suo cugino, il padel. Da quasi un anno inseguo la pallina gialla con un'altra racchetta, ma con altrettanta passione! Con sede a Lione, intendo farti conoscere meglio il padel nella regione e a livello nazionale.