Il Tennis Club Tarascon, che ha già campi da tennis 6, incluso 2 in terra battuta, inaugura i suoi campi da paddle 2 all'aperto. Laurent Rizzo ci analizza come il TC di Tarascon si è imbarcato nell'avventura del padel.

Perché hai iniziato il padel nel tuo club?

Ho letto l'articolo sul giornale della regione. Ciò riguarda il Padel de MonPlaisir di Avignone. Nella regione di Tarasconnais, non c'era molto. Quindi è stata una buona opportunità per creare una nuova attività che avrebbe completato il gioco.

Sono il recente presidente del Tennis Club Tarascon e per instillare un dinamismo, il padel è andato bene. Si spera che questo sarà un reddito finanziario aggiuntivo.

Le persone vengono già al club?

Abbiamo già persone che fanno domande e desiderano giocare. Non sono necessariamente le persone che giocano già a tennis. Inoltre, contiamo sul padel per portarci membri aggiuntivi per animare il club.

Sarà un club affiliato alla FFT. Speriamo di proporre un torneo, animazioni per lanciare la macchina.

Abbiamo ottime attrezzature per il padel. È andata molto bene La costruzione dei terreni e dei materiali sono ottime qualità.

Vorremmo davvero che altri club di paddle iniziassero l'avventura nella regione per creare una buona emulazione a livello regionale e poi nazionale. Non abbiamo paura di una possibile concorrenza. Al contrario, speriamo che sia vantaggioso per tutti e per i club.

Come andranno la formazione e l'insegnamento del padel al club?

Da 8 a 13 a maggio, abbiamo avuto una sessione creata dal club il cui ospite era Cédric Carité della Padel Academy, una struttura che ci ha permesso di aggiornarci e di essere al top nella trasmissione insegnamento del padel nella nostra regione.

Abbiamo membri del club 215, una squadra maschile del National 4, BE molto professionale. C'è tutto per fare cose belle con il padel.

Intervista condotta da Franck Binisti al TC Tarascon

Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.