Abbiamo esaminato i guadagni vinti dai giocatori di paddle nei tornei professionali di World Padel Tour (WPT). Abbiamo indagato solo sugli uomini poiché le donne hanno un circuito professionistico purtroppo meno attivo di quello degli uomini con un numero notevolmente inferiore di tappe, che è anche oggetto di tensioni tra i giocatori professionisti e il World Padel Tour.

Ma concentriamoci sul punto di partenza: possiamo diventare ricchi nel padel? No, soprattutto quando confrontiamo l'enorme differenza del montepremi tra tennis e padel.

Un numero che sta andando bene ma ...

Il numero uno al mondo vince nell'anno 1 quello che vince un tennista 120 / 130. Per dare un'altra idea della differenza nel montepremi tra tennis e padel, un tennis 100 di livello mondiale vince in media un po 'meno di 200.000 € lordo / anno, un 150 superiore intorno a 75.000 € / anno e un 200 superiore, circa 20.000 € / anno.

Ciò significa che un tennis mondiale 150 superiore equivale a una pagaia professionale 5 / 4 superiore.

Di passaggio, ricorda che dobbiamo detrarre premi in denaro, tasse, trasporti, hotel, pullman, fisio ...

Di seguito è riportato il montepremi dei giocatori durante la stagione 2015 / 2016:

  1. Fernando Belasteguín: 106.665,50 €
  2. Pablo Lima: 92.261,50 €
  3. Sanyo Gutiérrez: 80.586,50
  4. Juani Mieres: 80.390 €
  5. Paquito Navarro: 60.057 €
  6. Matías Diaz: 60.057 €
  7. Maxi Sánchez: 58.813 €
  8. Juan Martín Diaz: 58.616,50 €
  9. Miguel Lamperti: 34.320 €
  10. Adrián Allemandi: 34.320 €
  11. Willy Lahoz: 32.687 €
  12. Ramiro Moyano: 31.032,50 €
  13. Maxi Grabiel: 27.582,50 €
  14. Agustín Gómez Silingo: 27.472,50 €
  15. Cristian Gutiérrez: 26.455 €
  16. Aday Santana: 22.109 €
  17. Jordi Muñoz: 17.390,50 €
  18. Federico Quiles: 16.252,50 €
  19. Sebastian Nerone: 16.230 €
  20. Gabriel Reca: 16.230 €
  21. Godo Diaz: 14.809 €

Bene, per simpatia, ti daremo un'altra cifra: 9 10 milioni di euro di premi in denaro per il numero mondiale 1 come in 2012 per il Djoker (9.7 appunto). Ma è abbastanza variabile nella parte superiore di 3 a pochi milioni.

Aumento del reddito rispetto al tempo di Padel Pro Tour

Le Padel Pro Tour è il vecchio circuito di paddle professionale che è stato sostituito da un altro circuito professionale per 3/4 anni, il World Padel Tour.

Nel 2010, i migliori giocatori del mondo avevano quindi vinto sul Padel Pro Tour:

  1. Fernando Belasteguín: 44.975 euro
  2. Juan Martín Díaz: 44.975 euro
  3. Sebastián Nerone: 34.491 euro
  4. Cristian Gutiérrez: 34.491 euro
  5. Pablo Lima: 29.323 euro
  6. Juani Mieres: 29.323 euro
  7. Matias Díaz: 27.427 euro
  8. Miguel Lamperti: 27.427 euro
  9. Hernán Auguste: 25.885 euro
  10. Gabriel Reca: 25.885 euro

Va notato che i ricavi dei migliori 10 in tutto il mondo tra 2010 e 2015 / 2016 sono quasi raddoppiati. Ovviamente, è piuttosto una buona cosa, ma quando si scende un po 'nella gerarchia del mondo padel, si osserva che l'aumento del montepremi è lungi dall'essere seguito.

Comprendiamo meglio perché così tanti giocatori di tennis spagnoli così talentuosi padel concentrano la loro carriera sul tennis ...

Franck Binisti - Padel Rivista

Fonte : World Padel Tour / Punto / Padel Pro Tour
Franck Binisti

Franck Binisti scopre il padel al Pyramid Club di 2009 nella regione di Parigi. Da allora il padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia andando a coprire i grandi eventi di paddle francesi.