Oggi giovedì 9 dicembre 2021 testiamo in esclusiva la nuova gamma da Head, il famoso Delta 2022.

Un po' di storia!

Prima di entrare nel vivo della questione, come al solito, un po' di storia non guasta mai.

Situata ai piedi delle Alpi austriache, la cittadina di Kennelbach ospita la sede mondiale di HEAD. sebbene HEAD ha sede attualmente in Europa, il marchio ha avuto i suoi inizi negli Stati Uniti, guidato da Howard Head, ingegnere aeronautico americano, appassionato di sci. Ha cercato di modernizzare gli sci di legno contemporanei dell'epoca. Per trovare ispirazione, ha guardato alle industrie di altre discipline sportive per trovare nuove tecnologie in grado di modernizzare l'attrezzatura da sci. Sono seguite le racchette da tennis e oggi il palas di padel.

È quindi a Kennelbach, all'estremità nord-occidentale dell'Austria, che tutti i prodotti vengono progettati e sviluppati. Il principale impianto di produzione non è più in funzione ma è ancora in funzione un centro di prototipazione, principalmente per preparare telai per giocatori professionisti. Alcuni ingegneri e altri dipendenti hanno spesso oltre 30 anni di esperienza nello sviluppo di racchette da neve, cosa estremamente rara di questi tempi.

Dopo aver fatto le presentazioni con l'azienda, mettiamoci al lavoro con questa nuova gamma Delta che si declina in 3 modelli: Pro, Elite e Motion.

Head Delta Elite pro Motion 2022 rata

Delta Pro

Head Delta Pro 2022

La Delta Pro è la nuova perla della gamma 2022 lanciata da Head. Non percorriamo quattro strade, questa racchetta è destinata a giocatori esperti.

Non così pesante con i suoi 363 grammi, è piuttosto la distribuzione dei pesi decisamente in testa a sorprendere chi non è informato in precedenza (saldo a 272).

Nouvelle Head Peso Delta Pro 2022

Nessuna sorpresa per quanto riguarda le caratteristiche e le tecnologie impiegate, i numeri Delta sono rinomati per fornire un alto equilibrio grazie alle loro forme a diamante, perché il cuore del bersaglio sono senza dubbio gli attaccanti che hanno bisogno di emozioni.

La tavolozza dei colori è semplice, sobria ed efficiente, senza fronzoli come si dice a Marsiglia, la combinazione nero e grigio è universale e versatile. È impreziosito da tocchi di arancio che aggiungono un tocco di modernità.

Nel gioco, è chiaro che questo pala esprimerà tutto il suo potenziale durante gli attacchi in trincea o gli smash travolgenti. Stavo aspettando un Power Foam che fornisse più uscita di palla, ma ho trovato una schiuma abbastanza rigida che sarà necessario padroneggiare velocemente a rischio di visitare il plexiglass opposto (probabilmente a causa delle condizioni climatiche di prova dove c'era il centigrado in PLS ) …).

I volti sono impreziositi con fibra di carbonio per migliorare la precisione. La riserva di potenza è semplicemente mostruosa e i giocatori a cui mancherà questo "piccolo extra" per finire i punti con entusiasmo saranno felici di avere questa spinta al risparmio.

Stéphane Penso prova Delta Pro 2022

Ovviamente è una racchetta di carattere che andrà assolutamente addomesticata perché la maneggevolezza non è il suo punto forte. Sentiremo questa mancanza di comodità soprattutto in fase difensiva e durante i tiri fuori centro, colpa di un punto debole ridotto situato in cima al setaccio.

Tuttavia, se ti stai orientando verso questa gamma di prodotti, è perché in anticipo sei pronto a fare concessioni su maneggevolezza e comfort per favorire l'aggressività e l'ammortizzazione. Si prega di consentire 310 € per l'ammiraglia della gamma.

Delta Elite

È in un certo senso la sorellina della Delta Pro, ma con le facce lisce. Il che significa che siamo su un modello che dovrebbe generare ancora più velocità di palla! (ma meno effetti)

Il codice colore è lo stesso ma invertito, l'arancione predomina su tutta la superficie della montatura, il logo è nero e una piccola parte grigia si trova nella continuità del manico.

È una pala che pesa 360 grammi con un bilanciamento a 270, quindi siamo lontani dagli standard “Full Power” che oscillano generalmente tra 368 e 380 grammi. Questa volta, i lati sono realizzati in fibra di vetro per una maggiore sensazione di flessibilità. Un tocco più morbido quindi, ma meno preciso.

head Delta Elite 2022 stephane penso test

In gioco la differenza non è così scontata, l'uscita di palla è ovviamente migliorata e la distribuzione dei pesi sembra un po' meno accentuata in testa, cosa che porterà a beneficiare di un tocco in più di manovrabilità... e un po' meno di efficienza allo schianto.

È un pala che assomiglia molto al Delta Pro, con un po' più di comfort e facilità. Sebbene Head classifica il Delta Elite come il più potente dei 3 palas, io gioco il mio jolly e ritengo che il Delta Pro sia comunque più potente (ma si gioca per niente, come al solito).

Con un prezzo al pubblico di 210€, è sicuramente un modello di cui si parlerà.

Delta Motion

Head Moto Delta 2022

L'ultimo modello a farsi coccolare dal sottoscritto è il Delta Motion. Come in passato, questa gamma è sinonimo di leggerezza e comfort fortificati.

Sempre concentrato sulla potenza ma relativamente più maneggevole rispetto agli altri due modelli della gamma, è un pala che mi ha sorpreso a tutti i livelli. I colori ricordano in qualche modo il vecchio Alpha Pro di Sanyo Guttirez: una predominanza di grigio, un pizzico di arancione e un pizzico di nero.

Stéphane Penso prova Delta Motion Head 2022

Il peso è stato notevolmente ridotto sia complessivo (348gr) che in testa (bilanciamento ~268). Questo avrà l'effetto di avere un modello ultra versatile, con un occhio di riguardo al peso e all'energia provata, pur mantenendo una manovrabilità molto più apprezzabile nelle fasi di gioco veloci e complesse. Le facce sono in fibra di carbonio per guadagnare in precisione e impatto.

È un pala che delizierà i giocatori avanzati così come le donne e coloro che cercano un modello che sviluppa la massima potenza pur essendo leggero e maneggevole. Offerto a 250 €, è un riferimento ricco di tecnologie, ad un ottimo prezzo.

Le diverse tecnologie presenti sul Delta 2022

Per gli appassionati di tecnologia, processo e tecnica, offro un riepilogo di tutte le risorse a bordo di questi nuovi modelli

  • Pelle antiurto : questo materiale polimerico unico ha permesso HEAD per creare protezione contro gli urti per preservare al meglio la tua racchetta. Posto sulla testa del telaio, questo speciale strato garantisce una migliore durata della tua racchetta e le permette anche di resistere all'attrito.
  • Schiuma di potenza: l'alleato ideale per la massima potenza. La velocità che raggiungerà la tua palla sorprenderà il tuo avversario tanto quanto te.
  • Sweet Spot ottimizzato : ogni racchetta ha le sue peculiarità; alcuni si caratterizzano per il controllo e la precisione che offrono, altri per la loro potenza o il loro spin. È per questo HEAD ha sviluppato il settore di battuta ideale Optimized Sweet Spot, per adattare un'area specifica a ciascun modello.
  • Spin estremo : questa superficie circolare ruvida ne aumenta l'effetto.
  • Ponte intelligente : ogni racchetta ha il suo DNA. Alcuni offriranno controllo e precisione, altri potenza o comfort. È per questo Head ha creato lo Smart Bridge, per adattare l'area del ponte alle esigenze di ogni racchetta.
  • Cornice su misura : Ogni sezione del tubo è costruita individualmente per ottenere le migliori prestazioni per ogni racchetta.
  • Dentro il grafene : posizionato strategicamente nella maggior parte delle racchette del marchio, il grafene rinforza il telaio, fornisce maggiore stabilità e ottimizza il trasferimento di energia dalla racchetta alla palla.
  • auxetico : nuova costruzione, implementata sul ponte della racchetta, che offre una migliore sensazione all'impatto anche quando la palla non colpisce perfettamente lo sweet-spot. Con la nuova tecnologia Auxetic, i giocatori otterranno più sensibilità e fiducia nel gioco (le costruzioni auxetiche mostrano una deformazione unica rispetto alle costruzioni non auxetiche. Grazie alle loro proprietà interne, le costruzioni auxetiche si espandono quando viene applicata una forza "di trazione" e si contrae quando compresso. Maggiore è la forza applicata, maggiore è la reazione auxetica).

In conclusione

Tre pala complementari, tutte a forma di diamante, aventi come asse principale la potenza, con tre differenti equilibri (Pro 272, Elite 270 e Motion 268). Hanno tutti un semplice cinturino regolabile e le dimensioni e la lunghezza del manico sono, per me, una precisione unica.

Head ha capitalizzato sui modelli precedenti e, a differenza dei suoi concorrenti dichiarati nel momento in cui scriviamo, ha dotato le sue referenze di una nuova tecnologia promettente, ovvero l'Auxetic System.

anche io saluto Head, anche se non è più un segreto per nessuno, aver apposto il nome “Made in China” direttamente sul telaio, e non mimetizzato nella piccola tasca interna della cover, o il più delle volte completamente nascosto!

Grazie a Thomas di Head Francia per il prestito di palas!

Stéphane Penso

Fan di padel, Stéphane è diventato il tester ufficiale del pianeta padel in Europa. Tutto passa attraverso le sue mani esperte. Grazie alla sua vasta esperienza nel mondo delle ciaspole, è in grado di scansionare la tua attrezzatura dalla testa ai piedi!